Principale

Dermatite

Vitamine per la pelle dell'acne - trattamento con pillole e prodotti naturali

Acne, lucentezza grassa o pelle secca - difetti estetici che si verificano quando lo squilibrio ormonale e la mancanza di componenti importanti nel cibo. È necessario prendere vitamine per la pelle dell'acne per il corpo per far fronte con successo ai problemi. Per i processi nella pelle i composti bioattivi più importanti, indicati con le lettere dell'alfabeto A, B, C, E.

La necessità di vitamine per proteggere la pelle dall'acne

Con l'acne, gli ormoni steroidei sono eccessivamente prodotti che colpiscono le ghiandole sebacee della pelle. La secrezione oleosa non viene in superficie, ma si accumula nei condotti, mescolati con cellule morte dell'epidermide, polvere, residui di cosmetici. Sotto gli ingorghi formati i batteri si moltiplicano liberamente. La colonia microbica viene attaccata dalle cellule del sistema immunitario, inizia l'infiammazione e appaiono noduli rossi o rosa sulla pelle.

Come funzionano le vitamine per la pelle dell'acne?

  • prevenire o ridurre l'infiammazione;
  • neutralizzare le tossine microbiche;
  • migliorare la nutrizione dei tessuti;
  • normalizzare la secrezione di sebo.

Le vitamine di solito svolgono le loro funzioni nella composizione di enzimi o biocatalizzatori. Svolgono un ruolo enorme nel metabolismo, sono coinvolti in complesse reazioni biochimiche nelle cellule. Le vitamine come parti attive degli enzimi assicurano il flusso di tutti i processi ossidativi e riducenti che sono alla base della digestione, dell'immunità e di altre funzioni corporee.

Vitamine per l'acne sul viso trarranno beneficio solo con una corretta scelta di farmaci. Devi prenderti cura della tua pelle, monitorare la nutrizione. Questo aiuterà a pulire la faccia di acne e prevenire nuove eruzioni cutanee.

Lo sai? I più alti requisiti per le vitamine negli adolescenti, le donne incinte, le donne che allattano, le persone impegnate in un duro lavoro.

Gli adolescenti devono assumere le vitamine A, E, B5 tanto quanto gli adulti. Per un corpo in crescita, è importante avere un rifornimento ininterrotto di sostanze che influenzano il sistema immunitario, il sistema circolatorio, la pulizia della pelle.

Che tipo di vitamine da acne e punti neri non è abbastanza per la pelle?

Il nostro corpo non sintetizza retinolo, tocoferolo, acido ascorbico e pertanto deve ricevere queste sostanze dall'ambiente esterno. Con insufficiente apporto, si sviluppa ipovitaminosi, in assenza di esso, è l'avitaminosi.

Quali sono le vitamine per l'acne sulle esigenze della pelle del viso:

Conseguenze di ipo e avitaminosi

Antiossidante. Regola la produzione di sebo. Promuove la rigenerazione della pelle danneggiata.

Aumento della cheratinizzazione della pelle, seborrea, formazione di acne. Scarsa guarigione delle ferite. Indebolimento dell'immunità.

Antiossidante. Fornisce funzioni protettive della pelle, accelera la guarigione. Partecipa alla sintesi di interferone, ormoni steroidei, collagene.

Secchezza e deterioramento della nutrizione della pelle. La fragilità dei vasi sanguigni. Suscettibilità alle infezioni. Rigenerazione rallentata.

Antiossidante. Partecipa alla sintesi di alcuni ormoni e collagene. Immunomodulatore.

Diminuzione del turgore cutaneo. Danni cellulari da virus e tossine.

B2 è richiesto per la funzione tiroidea. B3 neutralizza le tossine. B5 accelera la guarigione della pelle. Tutte le vitamine del gruppo B sono coinvolte nel metabolismo.

Seborrea, acne, epidermide secca, lenta guarigione della pelle infiammata.

Le cause immediate dell'acne possono essere l'avitaminosi A, E e il gruppo B. C'è una condensazione dello strato superiore dell'epidermide, l'esfoliazione viene disturbata e i dotti delle ghiandole sebacee si ostruiscono. La mancanza di vitamine influisce anche negativamente sulla produzione di ormoni responsabili della condizione della pelle.

Fonti di ottenere vitamine necessarie per la pelle

Le sostanze attive possono essere ingerite con cibo o droghe. La terza fonte di approvvigionamento di vitamine della pelle è l'uso di maschere facciali. Ogni metodo ha pro e contro, che influenzano in modo significativo l'efficacia della terapia vitaminica per l'acne.

Le vitamine naturali nei prodotti alimentari hanno un'alta biodisponibilità. Tuttavia, il loro contenuto dipende dalla stagione, dalla temperatura, dal metodo di conservazione. La biodisponibilità delle vitamine ottenute artificialmente è inferiore alle sostanze naturali. Ci sono anche dei vantaggi: una dose giornaliera calcolata scientificamente in una capsula o compressa, corrispondente all'età e alle esigenze del corpo.

Succede che le vitamine non vengono assorbite nell'intestino tenue. Questo accade con l'intolleranza a determinati prodotti, il consumo di alcol e le malattie gastrointestinali. L'ipovitaminosi si sviluppa spesso sullo sfondo della disbiosi intestinale e dell'anoressia. Per ottenere il massimo beneficio dalla terapia vitaminica, è necessario curare le malattie interne.

Quali vitamine e complessi da bere con l'acne - una recensione

Vitamina A per somministrazione orale - un liquido oleoso in una bottiglia con un contagocce. Gli adulti per l'acne possono assumere 0,5 ml della soluzione due volte al giorno. Il costo in farmacia - 95-115 rubli (10 ml).

La vitamina E è disponibile sotto forma di capsule e soluzione. Accetti dentro su 1 capsula durante il cibo di mattina o di sera. La soluzione oleosa di vitamina può essere consumata all'interno e applicata esternamente a maschere cosmetiche. Il prezzo di 30 capsule in farmacia è 53-170 rubli. Il costo di una bottiglia con una soluzione di olio di vitamina - 15-19 rubli.

Il farmaco Aevit contiene tocoferolo e retinolo. Disponibile sotto forma di capsule e soluzione iniettabile (colpi). Il prezzo del confezionamento nelle farmacie è di 30 rubli (10 capsule). Ingerito 1 capsula al giorno per 3-5 settimane.

Vitamine per brufoli in compresse e capsule

I complessi vitaminici Undevit (Russia), Vitrum (USA) e Centrum (Austria) contengono una dose giornaliera di tocoferolo. Il costo medio di un farmaco domestico è di 50 rubli. Il prezzo dei fondi importati inizia a 170 rubli.

Trattamento dell'acne adolescenziale

Gli adolescenti possono assumere 1-2 pillole di vitamine dell'acne o una capsula tre volte al giorno. La durata del trattamento e del corso profilattico è di 1 mese.

Quali vitamine da bere durante l'acne in un adolescente:

  • Multi-tabs Teen;
  • Vitrum adolescente;
  • Complivit-asset;
  • Vitrum Junior;
  • biovital;
  • Duovit.

Suggerimento: Si raccomanda di assumere complessi vitaminici per alleviare lo squilibrio degli ormoni, lo stress fisico ed emotivo, la fatica.

Quali vitamine bere dall'acne per rafforzare il sistema immunitario - il prezzo nei rubli:

  • AlfaVit Classic - 402, 602;
  • Immunap Forte - 380;
  • Supradin - 410, 610;
  • Complivit - da 170.

Nei periodi difficili, gli esperti raccomandano di aumentare la dose di vitamine. Ad esempio, le preparazioni di retinolo, tocoferolo e acido ascorbico per aumentare la resistenza della pelle ai batteri, aumentano la resistenza alle malattie infettive.

Vitamine nel cibo per combattere le infezioni e rafforzare il sistema immunitario

Verdure e frutta contengono carotene, che nel corpo umano si trasforma in retinolo. Il fabbisogno giornaliero è di 1-0,8 mg, in carotene - fino a 5 mg. Il tocoferolo è necessario per la pulizia del viso di macchie rosse e altri segni di infiammazione. Il bisogno è da 9 a 15 mg / giorno.

Vitamine nel cibo per il trattamento dell'acne dall'interno:

Designazione e nome

Fegato di pesce di mare. Burro, tuorli d'uovo, crema. Frutti rossi, arancioni e verdi, foglie.

C, acido ascorbico

Agrumi, ribes nero, peperoni dolci, rosa selvatica, mango, kiwi, broccoli.

Olio di pesce, gamberi, noci, mandorle, olio di mais, semi di girasole.

Fegato di manzo, pesce, uova, latte, lievito, legumi, riso, noci.

La vitamina C per combattere con successo l'infezione richiede da 100 a 1000 mg al giorno. Per migliorare la resistenza dei batteri nel cibo dovrebbero essere niacina o vitamina B3, zinco e flavonoidi (pigmenti gialli).

Vitamine per il trattamento esterno dell'acne - un elenco di prodotti basati sul tipo di pelle

Le sostanze dalla superficie dell'epidermide penetrano negli strati più profondi della pelle. Questo effetto è alla base dell'uso di procedure cosmetiche. Le molecole di vitamine sono relativamente piccole, quindi possono entrare nel derma, dove sono particolarmente necessarie. Le proprietà liposolubili di retinolo e tocoferolo facilitano la penetrazione tra le cellule dell'epidermide, i lipidi "incollati".

Ingredienti per le procedure cosmetiche per l'acne (vitamine nella composizione):

Per la pelle grassa

Per tutti i tipi di pelle

  1. Polpa di albicocca (carotene, C).
  2. Olio e purea di avocado (C, E).
  3. Succo di foglie di aloe (carotene, C, E, B1, B2, B3).
  4. Olio d'oliva (E, A).
  5. Olio di girasole (E, A).
  6. Polpa di pesca (C, A).
  1. Succo di ortica (C, carotene, B5).
  2. Conglomerato di luppolo (vitamine del gruppo B).
  3. Polpa di mela (C, gruppo B).
  4. Aceto di mele (carotene, C, gruppo B).
  5. Succo di agrumi (C).
  1. Polpa di rosa canina (carotene, C).
  2. Succo e polpa di carota (carotene, C).
  3. Polpa di zucca Zucca (carotene, gruppo B).
  4. Succo di prezzemolo (carotene, C).

Componenti per creme fatte in casa, lozioni, maschere cosmetiche possono essere trovati in campagna, in cucina, in giardino. È consigliabile combinare e modificare gli ingredienti dopo 2-3 settimane di utilizzo al fine di evitare la dipendenza della pelle.

Maschere viso vitaminiche e curative per l'acne

Immediatamente prima di applicare qualsiasi composizione si consiglia di inumidire e riscaldare la pelle con un impacco caldo o un bagno di vapore. Attraverso i pori aperti, le molecole di composti utili penetrano più facilmente. Dopo aver completato la procedura cosmetica, è utile lavare con acqua fredda e risciacquare il viso con infuso di camomilla.

Maschera con vitamina Aevit

  • 1-2 gocce del contenuto delle capsule.
  • Argilla cosmetica
  1. Forare la capsula di gelatina con uno stuzzicadenti e spremere il contenuto in una ciotola di plastica.
  2. Aggiungere l'argilla, precedentemente diluita in un infuso caldo alle erbe.
  3. Applicare il prodotto sul viso ed è facile strofinarlo con i polpastrelli.
  4. Lascia agire per 20 minuti.

Maschera con aloe e miele

  • Succo di aloe - 2 parti.
  • Miele denso - 1 parte.
  1. Mescolare gli ingredienti
  2. Applicare la miscela sul viso con un batuffolo di cotone.
  3. Lasciare per 15 minuti.

Maschera di lievito e limone

  • Lievito impregnato fresco o secco - 1 cucchiaio. l.
  • Succo di limone - 1 cucchiaino.
  • Acqua per diluizione
  1. Mescolare gli ingredienti fino a che liscio.
  2. È facile sfregare la composizione nella pelle, prestando maggiore attenzione alle aree problematiche del viso.

Maschere con componenti vitaminici curano e tonificano la pelle. Puoi scegliere gli ingredienti per le procedure cosmetiche per l'acne in base al tipo di pelle (vedi tabella sopra). I prodotti naturali nella composizione delle maschere aiuteranno a ripristinare la pelle all'esterno.

Prevenire l'acne

Già nel 1999, il Bollettino dell'Organizzazione Mondiale della Sanità citava i risultati di uno studio sull'assunzione di vitamine dal cibo. È stato dimostrato che per ottenere una dose giornaliera di vitamina A, è necessario mangiare 1 kg di verdura e frutta fresca al giorno. Questo metodo non è adatto a tutti. È necessario combinare fonti alimentari di vitamine, combinate con l'assunzione di complessi vitaminico-minerali.

Fatti interessanti:

  1. I moderni metodi di coltivazione in serra, essiccazione e congelamento privano frutta e verdura del 30% delle vitamine A, C, E.
  2. Quasi il 30% di acido ascorbico viene perso dopo tre giorni di conservazione della frutta in frigorifero, il 50% a temperatura ambiente.
  3. Nel processo di produzione di prodotti raffinati e trattamento termico, il 25-100% delle vitamine viene distrutto.
  4. L'acido ascorbico e la piridossina si decompongono quando riscaldati.
  5. Il tocoferolo è sensibile all'azione delle radiazioni ultraviolette.
  6. Il carotene è decomposto dall'ossigeno.

Per il trattamento e la prevenzione dell'acne si consiglia di bere verdura naturale, bacche e succhi di frutta. Le carote sono una fonte universale di provitamina A, vitamine del gruppo B e acido ascorbico. Il contenuto di carotene nelle radici mature raggiunge quasi il 20-40%. È meglio scegliere le carote rosse. Puoi fare il succo, le insalate da esso, usarlo esternamente come componente della maschera. Conservare le radici lavate e sbucciate sul ripiano vegetale del frigorifero in un sacchetto di plastica.

Prezzemolo, ricco di acido ascorbico e carotene, può essere coltivato su un davanzale, aggiungere erbe fresche a zuppe, insalate. Il succo di prezzemolo a scopi medicinali è miscelato con succhi di frutta o verdura. I migliori "compagni": sedano, carote, cavoli, aceto di sidro di mele. Preparare il succo di prezzemolo con erbe e radici fresche. Le materie prime vengono accuratamente lavate e passate attraverso uno spremiagrumi. Per prevenire l'acne sul viso prendere ¾ tazza di succo di carota e 1 cucchiaio. l. succo di prezzemolo.

Bevanda di lievito da acne viene preparata da 10 g di lievito, 2 cucchiaini. zucchero, 1 cucchiaio. l. acqua calda Una poltiglia di latte caldo viene aggiunta alla poltiglia. Preso al mattino prima di colazione.

L'acne può essere un sintomo di allergie, disbiosi, sindrome dell'intestino irritabile. In tutti i casi, è utile condurre un ciclo di trattamento con adsorbenti: Enterosgel, carbone bianco o carbone attivo. Per ripristinare la microflora intestinale, prendere i probiotici: Yogurt, Linex, Bifidumbakterin.

Quali vitamine possono causare l'acne?

Un eccesso di B1, B2, B6, B12 e D si manifesta con l'acne o un'eruzione allergica. Se compare l'acne, può essere un sintomo di intossicazione da retinolo nella composizione di alimenti o integratori alimentari. I complessi vitaminici possono aumentare la produzione di ormoni steroidei. In questo caso, la pelle risponderà anche alla comparsa di eruzioni cutanee.

Prevenire l'ipervitaminosi allo stesso tempo aiuta a prevenire la formazione di acne. I multivitaminici moderni contengono dosi scientificamente calcolate di sostanze bioattive. Per scopi profilattici, è sufficiente assumere 1 capsula o compressa da una a tre volte al giorno.

Il trattamento viene effettuato con dosi "shock", diverse volte superiori ai bisogni del corpo. Non puoi assumere droghe in modo incontrollabile. La diagnosi di ipovitaminosi o avitaminosi può essere fatta da specialisti solo dopo un esame.

Tieni presente che gli alimenti ricchi di zuccheri aumentano i livelli di insulina nel corpo. La risposta è un aumento della produzione di testosterone e la comparsa di acne.

conclusione

Le vitamine per il trattamento dell'acne, ingerite, utilizzate esternamente, svolgono molti compiti. Hanno un effetto antimicrobico, immunostimolante, alleviare l'infiammazione, prevenire il danno ossidativo alle cellule della pelle. Occorre prestare attenzione ai prodotti e alle preparazioni farmaceutiche ricche di carotene e retinolo, tocoferolo, acido ascorbico. Queste sono le vitamine più importanti per la pulizia della pelle dall'acne.

Il tubo digerente è considerato la base della nostra immunità, salute della pelle e altri organi. "Siamo ciò che mangiamo!" È necessario un approccio integrato, che è quello di ripristinare la microflora intestinale e la capacità di assorbimento delle sue pareti. Solo in questo caso, l'assunzione di vitamine porterà benefici tangibili nella lotta contro l'infezione, aiuta a sbarazzarsi di esistenti e prevenire la formazione di nuova acne.

Vitamine per l'acne

Ahimè, non tutta la natura ha dato una pelle pulita senza macchie e brufoli. Ma questi ospiti spiacevoli possono venire a tutti senza un invito.

Ogni giorno, la pelle umana è esposta alla luce solare, al vento, alla polvere e allo sporco, tutto ciò che può essere presentato dall'ambiente esterno.

Questi fattori non migliorano la condizione della pelle. Un piccolo danno può portare alla penetrazione nei batteri che vivono sul corpo umano in grandi quantità.

Quando si presentano condizioni adatte, questi microrganismi innocui diventano dannosi. Causano facilmente infiammazioni all'interno della pelle e si trovano sul corpo sotto forma di acne.

Pertanto, la nostra pelle ha bisogno di aiuto. E non solo creme, lozioni o maschere. Va tenuto presente che l'aspetto dell'acne non è sempre dovuto a cure insufficienti o fattori esterni avversi. Spesso la ragione è dentro il corpo.

Ecco perché è necessario dirigere le cure mediche lì. Uno dei mezzi più efficaci sono le vitamine. Insieme al sangue, entrano in ogni cellula del corpo e lo proteggono dall'azione dei microbi patogeni.

Grazie alle vitamine, gli "ospiti indesiderati" vengono allontanati molto più velocemente dal corpo umano.

Segni di una mancanza di vitamine nel corpo

L'acne è una malattia della pelle chiamata acne. La malattia si manifesta con tali sintomi esterni:

  • a causa di disfunzioni delle ghiandole sebacee, la pelle diventa troppo grassa;
  • compaiono brufoli bianchi e comedoni a pois neri;
  • ascessi rossi - si formano pustole;
  • si formano cicatrici - formazioni connettive dense, come risultato della riparazione dei tessuti dopo il processo infiammatorio.

La pelle è il più grande organo umano. Pertanto, molti problemi interni si riflettono su di esso. L'acne e le eruzioni cutanee sono uno dei segni di una mancanza di vitamine.

La pelle ha bisogno di loro. Le vitamine non solo aiutano a sbarazzarsi dell'acne, ma migliorano anche le condizioni generali, ovvero rimuovono:

  • macchie rossastre;
  • pallore e tonalità opaca;
  • colore grigiastro e malsano;
  • secchezza e desquamazione.

Le vitamine rallentano anche la comparsa delle prime rughe.

Risparmio di vitamine da acne

Al fine di rimuovere rapidamente l'acne, è necessario utilizzare le vitamine dei gruppi A, B, C, E.

Come agiscono sul corpo?

Vitamina A (retinolo). Senza abbastanza vitamina A, il sistema immunitario non funziona completamente. Non può eliminare rapidamente le infezioni che causano eruzioni cutanee e acne sulla pelle.

Con l'aiuto della vitamina A nel corpo:

  • le ghiandole sebacee funzionano in modo ottimale;
  • L'acne non si verifica solo sul viso, ma anche su altre parti del corpo, in particolare sul retro.
  • le cellule della pelle vengono accuratamente pulite dalle tossine e dai radicali;
  • cicatrici e cicatrici che rimangono dopo la guarigione dell'acne vengono rimossi.

La vitamina A è anche in grado di migliorare il colore della pelle e aumentare le sue funzioni protettive.

La vitamina B è una delle sostanze anti-acne più efficaci. Le vitamine di questo gruppo contribuiscono a:

  • migliorare la circolazione sanguigna nei capillari;
  • purificare la pelle da tutti i tipi di difetti;
  • sbarazzarsi di cicatrici.

Particolarmente efficaci sono le vitamine del gruppo B per chi ha la pelle grassa. Dopotutto, questo tipo di acne attacca con particolare zelo.

L'assunzione di vitamina B2 aiuterà a sbarazzarsi delle lesioni sul petto e sul viso e B6 proteggerà dai danni alla pelle.

Separatamente, vale la pena notare l'effetto della vitamina B3 - niacina, acido nicotinico o PP.

Può avere tali effetti:

  • forma un effetto antinfiammatorio che aiuta a inibire la formazione di acne. Allo stesso tempo, viene impedita la diffusione di agenti patogeni in altre parti della pelle;
  • aiuta ad accelerare la separazione delle cellule morte, garantendo in tal modo la conservazione dei pori nello stato aperto. L'acne guarisce più velocemente;
  • riduce la formazione di sebo, soggetta all'uso della vitamina esternamente.

Vitamina C. Il suo nome comune è acido ascorbico. Oltre al fatto che la vitamina aiuta a sostenere l'immunità e rapidamente a sbarazzarsi di un raffreddore, ha un effetto benefico sulla pelle.

La vitamina C aiuta:

  • rimuovere irritazioni e infiammazioni;
  • ripristino delle cellule danneggiate e loro guarigione;
  • aumentare il tono della pelle e l'elasticità;
  • rimuovere il rossore e l'irritazione.

La vitamina E (tocoferolo) è una sostanza liposolubile con potenti proprietà antiossidanti e radioprotettive. Migliora l'immunità e aiuta a proteggere il corpo dalle infezioni virali e batteriche.

Per eliminare l'acne, la vitamina E è indispensabile perché:

  • crea una barriera alla penetrazione di tossine che contribuiscono a danneggiare la pelle;
  • tonifica la pelle e ne impedisce l'appassimento;
  • rallenta le reazioni ossidative che si verificano con la partecipazione di acidi grassi;
  • aiuta le cellule ad assorbire l'umidità e i nutrienti;
  • aumenta la capacità della pelle di resistere alla carenza di ossigeno;
  • protegge dal fumo di sigaretta;
  • aiuta a sbarazzarsi rapidamente delle cicatrici.

L'azione del tocoferolo diventa più efficace in combinazione con altre vitamine - C e A. Insieme all'acido ascorbico, ha un elevato effetto antitumorale sul corpo umano. Il tocoferolo aiuta ad assorbire meglio la vitamina A.

Complessi vitaminici contro l'acne

La gamma di farmacie è ricca di una varietà di complessi vitaminici venduti sotto forma di compresse o capsule.

Ma scegli quei farmaci che sono specificamente progettati per eliminare l'acne sulla pelle.

Il più efficace di loro sono:
Aevit è un preparato complesso contenente vitamine A ed E. Il suo apporto aiuterà a prevenire l'acne e rimuovere quelli esistenti.

Pentovit - contiene vitamine del gruppo B, compreso l'acido nicotinico. Questa composizione affronta con successo il ripristino del metabolismo e l'eliminazione dell'acne, insieme con le conseguenze della loro guarigione.

Lo zincoio è un farmaco che contiene zinco. Ha un effetto terapeutico nell'infiammazione della pelle. Il farmaco viene anche utilizzato a scopo profilattico per prevenire la comparsa di acne.

Le capsule di vitamina E sono efficaci per sbarazzarsi dell'acne.

Vitamina C: dovrebbe essere sempre nel kit di pronto soccorso.

Le vitamine non sono così innocue da prescriverle da soli. Prima di correre in farmacia, è necessario consultare un medico. Prima dell'uso, non fa male studiare attentamente le istruzioni e determinare le dosi e le controindicazioni.

Vitamine per l'acne nel menu del giorno

Un'enorme quantità di vitamine per l'acne si trova nei cibi ordinari. Hanno solo bisogno di essere inclusi nella dieta quotidiana.

La vitamina A è ricca di fegato, in particolare di manzo, burro, pesce grasso, formaggio fuso, carota e viburno.

Ma è necessario trattare l'uso della vitamina con una certa cautela, poiché il suo eccesso è pericoloso per gli effetti collaterali.

Le vitamine del gruppo B sono riempite con disposizioni:

  • origine vegetale:
    • dolce ciliegia e fragola;
    • insalate di foglie e piselli;
    • pomodori e cavoli;
    • melograno e rosa canina;
    • grano saraceno e farina d'avena;
    • funghi e legumi.
  • origine animale:
    • frattaglie: fegato e reni;
    • carne rossa e pesce;
    • latte;
    • uova di gallina.

La vitamina C contiene verdure fresche e frutta. Soprattutto un sacco di acido ascorbico è:

  • nelle arance, limoni e altri agrumi;
  • ribes nero e lampone;
  • peperone dolce e cavolo.

La vitamina E è riempita con:

  • olio vegetale;
  • mandorle e nocciole;
  • albicocche secche e olivello spinoso;
  • spinaci e acetosa;
  • pesce rosso e calamari.

L'elenco è enorme, quindi la dieta corretta e gustosa può essere fatta senza difficoltà.

Prodotti - provocatori di acne

Gli studi condotti dai nutrizionisti hanno identificato i cibi che scatenano l'acne, in particolare:

  • Caffè - una bevanda, senza la quale molti fanno con grande difficoltà. E macinato e crema pasticcera, stimola la produzione di cortisone. Il suo eccesso provoca l'acne.
  • Nuts - un prodotto che è molto utile per il corpo. Ma è necessario consumarlo entro limiti ragionevoli - fino a 100 grammi al giorno. Altrimenti, viene attivato il lavoro delle ghiandole sebacee e appare un eccesso di grasso sottocutaneo. Di conseguenza, l'acne può verificarsi molto rapidamente.
  • Cibi fritti e grassi Non hanno bisogno di arrendersi. Come sempre, si consiglia di mangiare tali piatti con moderazione: per esempio, un paio di volte a settimana.
  • Farina e dolce Il consumo limitato di torte e pasticcini, torte e torte, prodotti di cioccolata e soda non solo allevia l'acne, ma migliora anche la salute generale.
  • I latticini, come panna acida e panna, formaggi grassi, gelati, aumentano la produzione di grasso sottocutaneo. Il rifiuto di tali prodotti può essere compensato gustando la ricotta, il kefir, lo yogurt.

Bevande a base di vitamina

Un modo molto utile e piacevole per trattare e prevenire l'insorgenza di acne è quello di consumare bevande vitaminiche.

Per la preparazione di tali cocktail sono adatti solo frutta e verdura fresca. Danno al corpo i nutrienti che contengono, riempiono la pelle di umidità e favoriscono l'eliminazione di tossine e scorie.

Ricevere bevande vitaminiche aiuterà a pulire la pelle dall'acne e renderla sana e fresca.

Questi cocktail sono particolarmente efficaci:

  • Anguria - composta da succo di melone e anguria. Aiuta a migliorare il tratto digestivo, a normalizzare la funzione renale. Consumo particolarmente produttivo della bevanda, se le cause dell'acne sono radicate nelle patologie dell'intestino e dello stomaco.
  • Orange. Per prepararlo, è necessario mescolare il succo di arancia, pompelmo e ananas. Il cocktail è ricco di vitamina C, che aiuta a pulire la pelle dalle infezioni e migliorare i processi metabolici.
  • Vegetale. È preparato dal succo di carote e barbabietole. Contiene vitamine protettive contro l'acne, normalizzando il lavoro delle ghiandole sebacee.

Puoi fare altre bevande salutari, come mele e carote, ribes nero e lamponi.

Perché la pelle sia soddisfatta della purezza e della freschezza, è necessario un approccio integrato.

Prima di tutto, vale la pena rivedere la dieta. Avendo consultato con il dottore, è necessario bere complessi di vitamina. Aiuteranno non solo a curare l'acne, ma anche a rinforzare il sistema immunitario.

Le vitamine sono difensori efficaci ed efficaci della pelle, contribuendo a mantenerla pulita e sana.

Vitamina A per la pelle dell'acne: ricette

Tutti i metodi standard per sbarazzarsi di acne / punti neri forniscono risultati a breve termine. Maschere, creme, lozioni e pulizia del viso hanno solo un effetto esterno, ma, ovviamente, valgono anche la pena di usarle. E per migliorare la pelle richiederà un trattamento complesso. Dopotutto, ha bisogno di proprietà nutrizionali dall'interno sotto forma di vitamine derivate da prodotti, in particolare l'arancio, questo alimento contiene retinolo, noto anche come vitamina A, che è considerata una delle vitamine vitali per l'uomo e la vitamina più importante per la bellezza della pelle. La presenza nel corpo di una vitamina vitale consente di dimenticare la secchezza del viso, le piccole rughe, il cedimento e la flaccidità della pelle, nonché l'acne.

cibo

Rivedi la nutrizione e aggiungi gli alimenti che contengono vitamina A:

  • uova, formaggio;
  • latticini;
  • fegato, carne;
  • broccoli, carote, pepe colorato;
  • pesce, frutti di mare;
  • pesche, albicocche, avocado;
  • melone, zucca, patate;
  • spinaci, aglio selvatico, prezzemolo e altre verdure;
  • alghe;
  • bacche di viburno.

Assunzione giornaliera raccomandata di vitamina A:

  • bambini fino a 8 anni da 300 a 500 mcg.
  • bambini da 8 a 14 anni 600 mcg.
  • donne 700 mcg.
  • donne in gravidanza e in allattamento da 750 a 1300 mcg.
  • uomini 900 mcg.

La vitamina A "spinge" l'azione dell'elastina e della produzione di collagene, migliora le cellule della pelle, accelera il metabolismo. La pelle diventa liscia ed elastica, ma solo se questa vitamina è sufficiente nel corpo. Il retinolo è liposolubile, quindi deve interagire con i grassi. Solo allora si può ottenere un buon risultato.

Aggiunta di vitamina A ai cosmetici

Retinolo - vitamina A farmaceutica, è disponibile in compresse, fiale, polveri e capsule. Si consiglia di acquistare in capsule, è una soluzione liquida che può essere aggiunta alla crema da giorno per il viso.

Questa vitamina aiuta a ripristinare la produzione di acido ialuronico, riempie le cellule della pelle con freschezza e salute, eliminando così l'acne. Rallenta anche il processo di invecchiamento della pelle.

Maschere a base di retinolo

  • con l'aggiunta di aloe. Ci vorranno un cucchiaino di aloe appena spremuto, due cucchiaini di crema regolare e dieci gocce di vitamina liquida.
  • con panna acida. Mescolare la panna acida e la vitamina A liquida in proporzioni uguali.
  • con burro Unire un cucchiaio di olio di oliva / vegetale e una fiala di retinolo.
  • con un decotto di erbe. Prepara un decotto di camomilla e combinalo con una fiala di vitamina A. Per una settimana, è necessario asciugare il viso con una soluzione al mattino e alla sera. Non una traccia di acne.
  • per pelli sensibili Mescolare un cucchiaio di olio di oliva / vegetale e preferibilmente una ricotta fatta in casa e aggiungere la vitamina liquida.
  • dal peeling. Avrai bisogno di due cucchiaini di panna acida e succo di aloe fresco e sette gocce di retinolo.
  • per l'inumidimento. In qualsiasi crema aggiungere un cucchiaio di aloe spremuto e per l'effetto migliore su una capsula di vitamina E e A.
  • con ricotta e uova. Unire la ricotta fatta in casa con un tuorlo d'uovo e vitamina A. Mescolare accuratamente e applicare una maschera per 20-30 minuti.
  • maschera nutriente Mescola l'olio di cocco e di mandorle in un cucchiaio e aggiungi la vitamina A ed E, così come del miele (se non sei allergico ad esso)
  • per l'acne e la prevenzione da loro. 10-15 grammi di lenticchie macinate, due fiale di vitamina A, unguento di zinco sulla punta di un coltello. Mescolare bene, applicare uno strato sottile e conservare fino a completa asciugatura. Per la profilassi, fallo due volte al mese.
  • con cachi Fai una pappa di un piccolo frutto di cachi, aggiungi i cucchiai di vitamine A ed E 2 e applica sulla zona del viso e del collo con un batuffolo di cotone, risciacquando in mezz'ora.
  • per la pelle grassa. Unire 10-15 grammi di argilla gialla, 10 grammi di crusca d'avena macinata, una fiala di retinolo e un paio di gocce di olio essenziale. Applicare la maschera per 15 minuti, ripetere dopo 2-3 settimane.

Tali maschere dovrebbero essere applicate per 15-20 minuti su una faccia pulita e al vapore e farlo una volta / due volte a settimana. Se c'è un'allergia al retinolo, allora la maschera può essere utilizzata da prodotti naturali, che contengono anche vitamina A.

  • Ercole e carote. Avrai bisogno di succo di carota fresco e scaglie di fiocchi d'avena, tutto ciò che ti serve per miscelare la consistenza della "panna acida". Conservare per 25 minuti, quindi risciacquare con acqua fredda.
  • albicocca e avocado. Prendi la polpa di questi frutti in proporzioni uguali, mescola con olio vegetale. Applicare al momento di coricarsi per 45 minuti.
  • maschera di latte acido Mescolare la ricotta con panna acida e un tuorlo. Conservare per 20-30 minuti, quindi rimuovere la maschera dal viso con acqua tiepida.
  • panna acida con sale. Per due / tre cucchiai di panna acida aggiungere un paio di cucchiai di sale. Questa miscela dovrebbe essere applicata al viso e in un movimento circolare per strofinare un po '. Lasciare la miscela acida sul viso fino a quando non è completamente asciutta, scrollarsi di dosso il sale rimanente. Lavare dopo alcune ore. Per fare una tale maschera - frega 2-3 volte a settimana. Tale composizione ben si asciuga dell'acne e sbianca il viso.
  • maschera di alghe. Laminaria aiuta a rimuovere le cellule morte della pelle, pulisce i pori ostruiti. Per questa maschera dovrai dissolvere le alghe secche con acqua tiepida ad uno stato pastoso, applicare per 20-30 minuti e poi lavare con un batuffolo di cotone. Fai due volte a settimana.

Vitamine complesse

È necessario selezionare accuratamente le vitamine complesse, è meglio consultare un medico per evitare l'eccesso di offerta e gli effetti collaterali.

Due vitamine nel complesso

I cosmetologi consigliano di utilizzare la vitamina A ed E allo stesso tempo, poiché il retinolo è meglio e più efficacemente assorbito dalla vitamina E. Un complesso di tali vitamine può essere trovato in una farmacia chiamata Aevit. Un tal farmaco è di solito raccomandato dopo la procedura di peeling chimico, quando la pelle ha urgente bisogno di recupero. La combinazione delle due vitamine idrata bene e purifica la pelle del viso, eliminando in tal modo l'acne, eruzioni cutanee, segni dell'acne, lentiggini e cicatrici, che è abbastanza importante. Inoltre leviga la carnagione e allevia l'infiammazione.

Scrub vitaminico

Avrai bisogno di mescolare sei cucchiaini di caffè macinato, due cucchiai di olio vegetale + due cucchiaini di zucchero e la polvere. Dopo la procedura, l'incarnato diventa radioso e la pelle è morbida e morbida al tatto. Questo scrub pulisce da varie eruzioni cutanee sul viso.

Attenzione!

Va ricordato che il retinolo deve essere applicato in corsi per non più di due mesi e dare alla pelle una pausa. In caso contrario, un eccesso di vitamina A potrebbe causare l'effetto opposto e la pelle inizierà a staccarsi di nuovo, soprattutto per i giovani che ne hanno già abbastanza di vitamina nel corpo. Non puoi usare la vitamina liquida nella sua forma pura, deve essere costantemente mescolata con qualcosa. Se applicato in una forma "nuda", causerà una sensazione di bruciore, arrossamento, formicolio. Quando l'eccesso di vitamina A può manifestarsi come un effetto collaterale sotto forma di mal di testa, nausea, ingrossamento del fegato e tutti i tipi di altri effetti negativi. Le riserve di questa vitamina nel corpo rimangono sufficientemente a lungo, quindi non farti coinvolgere nel suo uso. Si consiglia l'uso di maschere di retinolo dopo 30 anni e con molta attenzione.

Vitamine per la pelle dell'acne

Vitamine per l'acne e punti neri: prese in pillole e con il cibo

Ci sono molti modi per combattere l'acne. Alcuni non aiutano e alcuni risolvono il problema solo per un breve periodo. Vitamine per l'acne e punti neri sono il modo più efficace per sbarazzarsi di loro. L'uso di alimenti nocivi e di scarsa qualità con un insufficiente contenuto di vitamine porta a disbiosi e disturbi metabolici nel corpo che, a loro volta, portano all'acne.

I risultati di una mancanza di vitamine

Quando il corpo manca di vitamine, segnala le seguenti manifestazioni:

  • La comparsa di lesioni da acne
  • Cambio di colore del viso
  • Pelle secca
  • Aspetto delle rughe
  • Peeling e sensazione di pelle tesa

Gli alimenti che causano l'acne

Non solo le carenze vitaminiche causano problemi alla pelle, ma anche l'abuso di determinati alimenti:

  • Caffè - aumenta il livello di cortisone - un ormone che causa l'acne.
  • Dolci e prodotti a base di farina - non contengono nulla di utile in sé e sono la causa di molte eruzioni cutanee.
  • Patatine, cracker e soda - prodotti che contribuiscono non solo alla comparsa di acne, ma anche ad altre gravi malattie.
  • Cibi fritti e grassi - una quantità eccessiva di danni al corpo nel suo complesso.
  • Nutrizione sportiva: contiene insulina che agisce sul pancreas e causa la formazione di lesioni sulla pelle.

Vitamine, a causa della mancanza di cui ci sono l'acne

Le vitamine si trovano in molti alimenti. Ma il loro uso non è abbastanza. Dovresti usare vitamine per la pelle delle compresse dell'acne.

  • La vitamina A - con una mancanza di pelle diventa secca, pallida, perdita di appetito, ridotta immunità; il corpo è soggetto a frequenti raffreddori e malattie infettive. La vitamina A limita l'escrezione sebacea e rigenera le cellule, ripristina gli strati superiori della pelle, ripristina il metabolismo, rafforza il sistema immunitario e accelera il processo di produzione di collagene. Affinché il corpo assorba vitamina A, dovresti prenderlo con lo zinco. Quali prodotti contengono: patate, carote, meloni, zucche, cavoli, barbabietole, pesce di mare.
  • Vitamina B - quando c'è una carenza di sonno, insonnia, stanchezza, stitichezza, secchezza e desquamazione della pelle del viso compaiono, i capelli cominciano a cadere. La vitamina B riduce la pigmentazione, promuove la guarigione post-acne, purifica la pelle grassa. I prodotti contengono: noci, arachidi, funghi, fagioli, fegato di manzo, banana, patate, grano saraceno, riso.
  • Vitamina C - con una deficienza il corpo è soggetto a frequenti raffreddori, anemia, gonfiore del viso appare. La vitamina C aumenta la quantità di collagene, riduce l'infiammazione, ripristina una carnagione sana, elimina le tossine. Quali prodotti contengono: agrumi, fragola, ananas, kiwi, peperone, olivello spinoso, ribes nero.
  • Vitamina E - con mancanza di vista alterata, crampi muscolari, intorpidimento degli arti. La vitamina E aumenta l'elasticità dei tessuti sottocutanei, riduce la secchezza della pelle, ripristina la carnagione e combatte le rughe. Quali prodotti contengono: girasole e olio d'oliva, mandorle, arachidi, noci, nocciole, albicocche secche, olivello spinoso, pesce grasso, soia.

Zinco e acne

La carenza di zinco può contribuire alle eruzioni cutanee. Gli scienziati hanno dimostrato che l'assunzione della minima dose giornaliera di zinco previene la comparsa di punti neri e cicatrici che rimangono dopo di loro. Lo zinco rimuove le sostanze nocive dal corpo, riduce la produzione di sebo, guarisce le ferite. Fa anche parte della crema solare, poiché ha la capacità di proteggere la pelle dai raggi ultravioletti.

Il consumo di vitamine e minerali aiuta davvero a combattere le eruzioni cutanee, tuttavia non è possibile assumerle in grandi quantità.

Video correlati:

Vitamine per l'acne del viso e del corpo

Vitamine per l'acne è un modo efficace per sbarazzarsi di eruzioni cutanee permanenti sul viso. L'eruzione cutanea appare a causa di una violazione del lavoro degli organi del tratto gastrointestinale, insufficienza ormonale e funzionamento eccessivo delle ghiandole sebacee. Le vitamine per l'acne saturano il corpo con i componenti necessari e regolano le prestazioni di molti organi e sistemi.

Quali vitamine sono buone per combattere l'acne

Quali vitamine da bere per migliorare l'aspetto della pelle? I componenti più utili includono i seguenti elementi:

Il retinolo è il modo migliore per ripristinare la pelle del viso. Contribuisce al processo di rigenerazione, elimina le ustioni e i processi infiammatori. Gli oligoelementi del gruppo A sono ampiamente utilizzati per il trattamento dell'acne. Tuttavia, devono essere usati con cautela. I componenti sono in grado di accumularsi nel corpo, il che comporta gravi conseguenze. Gli oligoelementi contro l'acne sono presi al mattino durante la colazione. La durata del trattamento è di 2-3 mesi, questo è abbastanza sufficiente per il pieno recupero del corpo.

L'uso di vitamine del gruppo B eliminerà l'eccessiva secchezza della pelle. La comparsa di acne è spesso causata da una mancanza di umidità. Per eliminare l'acne è sufficiente prendere un complesso di elementi del gruppo B. Influisce attivamente sul corpo, contribuisce alla normalizzazione della pelle e contribuisce al recupero delle cellule. È necessario prendere vitamine per la pelle 2 volte al giorno, al mattino e alla sera prima di un pasto. La durata del trattamento è di 3 mesi.

Bene aiuta contro il componente dell'acne C. È considerato un rimedio universale che aiuta a ripristinare la pelle. È necessario assumere vitamina al mattino e alla sera, dopo i pasti. La durata del trattamento è raccomandata per discutere con il medico.

Un altro ingrediente efficace è la vitamina E per l'acne. Lui è l'elemento femminile. Il livello normale dell'elemento traccia nel corpo consente di mantenere gli ormoni. L'elemento aiuta non solo dall'acne sul viso, ma contribuisce al normale ciclo mestruale. È necessario prendere il componente 3 volte al giorno, 2-3 compresse. La durata della terapia è di 2 settimane. Un tale impatto ripristinerà la pelle del viso.

Per non prendere tutti i mezzi separatamente, sono stati sviluppati complessi speciali, tra cui vitamine Aevit. Contengono il numero necessario di tutti i componenti.

Vitamina PP e Zinco

Per mantenere la pelle si consiglia di assumere vitamine PP. Questo è un normale acido nicotinico, che ti permette di eliminare le irritazioni sul viso e sulla schiena. Il componente è caratterizzato dalle seguenti proprietà positive:

  • allevia l'infiammazione e inibisce la formazione di eruzioni cutanee;
  • rimuove i batteri patogeni e ne riduce la diffusione;
  • migliora la rigenerazione della pelle;
  • riduce l'attività delle ghiandole sebacee.

Le vitamine con lo zinco sono un modo efficace per combattere le eruzioni cutanee eccessive. Spesso, l'acne è causata da un basso contenuto di questo indicatore nel corpo. L'acne può essere associata a disturbi ormonali. La supplementazione di zinco normalizza la condizione generale e riduce il rischio di squilibrio. L'uso di oligoelementi funziona contro l'acne. Lo zinco favorisce una rapida guarigione delle ferite e rimuove le cicatrici.

Il componente è in grado di ridurre i livelli di cheratina e l'attività delle ghiandole sebacee, in modo da poter eliminare rapidamente l'acne. L'elemento traccia aiuta a ridurre il rilascio di istamina. Lo zinco fa parte di molte creme che vengono applicate sul viso e aiutano a evitare le scottature. Dovrebbe essere preso ogni giorno, la durata del trattamento dipende dal complesso selezionato.

Vitamine con zinco da acne - questo è il modo migliore per ripristinare la pelle, migliorare il benessere.

Complessi vitaminici per l'acne

Per sbarazzarsi rapidamente di acne sul retro è necessario prendere le droghe in un complesso. Gli esperti raccomandano di prestare attenzione allo strumento Aevit. Si basa su tutte le vitamine e i minerali necessari che consentono di eliminare non solo l'acne sulla schiena, ma anche su tutto il corpo. Se c'è una carenza di zinco nel corpo, uno specialista può consigliare di prendere Zincteral.

Per eliminare l'acne si consiglia di utilizzare la vitamina E in capsule. L'interazione di questo componente con altri farmaci deve essere discussa con il medico. È possibile sbarazzarsi di acne sulla schiena per mezzo di vitamina C. La sua grande quantità è contenuta in acido ascorbico. Per ricostituire le riserve di livello B, è sufficiente prendere il complesso di Pentovit. È caratterizzato da proprietà utili che hanno ripetutamente confermato le recensioni.

Prima di iniziare il trattamento con uno qualsiasi dei farmaci presentati, è consigliabile consultare il proprio medico.

In alcuni casi, l'acne dalle vitamine. Ciò è dovuto al loro consumo eccessivo, in particolare l'acido ascorbico. L'automedicazione può causare un peggioramento della situazione. Per pulire la pelle di acne, è necessario consultare uno specialista.

Cosa prendere vitamine per il viso di acne?

Ogni persona ha avuto l'acne sul viso. Causano disagio estetico e possono anche segnalare serie interruzioni nel corpo. I medici raccomandano prima di tutto di stabilire un'alimentazione e di riempire la mancanza di sostanze fortificate del corpo. Il miglior rimedio è il trattamento del corpo dall'interno con l'aiuto di vitamine e microelementi.

Segni che indicano che il corpo manca di vitamine

La pelle è uno specchio dello stato interno del corpo. Ma cosa succede alla pelle se non ci sono abbastanza nutrienti? I primi segnali con cui puoi capire che il corpo ha bisogno di vitamine e minerali:

  • La comparsa di acne;
  • Toni grigi della pelle;
  • Peeling della pelle e secchezza;
  • Mancanza di lucentezza e tono della pelle;
  • La presenza di un gran numero di rughe;
  • L'aspetto di una persona è stanco;
  • Cerchi blu sotto gli occhi.

Quali sono le vitamine per il viso da acne

La pelle umana ha bisogno di tutte le vitamine esistenti, ma soprattutto ha bisogno di cinque componenti principali:

  1. Vitamina A. Circa la mancanza di vitamina A dice: pelle secca e pallida, presenza di rughe, desquamazione. La vitamina A ha componenti che aiutano le cellule a dividersi più velocemente, aiuta a ripristinare la pelle. Migliora l'elasticità della pelle, normalizza il metabolismo, allevia l'acne. Va ricordato che la vitamina A viene assorbita solo in combinazione con i grassi. Pertanto, se mangi le carote, è meglio fare un'insalata con olio vegetale;
  2. Vitamina C. Prima di tutto, aumenta l'immunità, e una buona salute senza raffreddore è la strada per una pelle sana senza acne. La vitamina C rende la pelle lucida, migliora la sua struttura, aiuta ad aumentare il collagene, che aiuta la pelle a rigenerarsi rapidamente. Allevia il corpo dalle tossine e dalle tossine, riduce il rossore e l'infiammazione sul derma. È meglio usare questa vitamina con il cibo che non è stato trattato termicamente. La maggior parte della vitamina in: ribes, limone, kiwi e dogrose;
  3. Vitamina B. Aiuta a liberare il corpo dai batteri e a normalizzare il metabolismo. Molti cosmetici contengono vitamina B. Affronta l'acne e l'acne, a causa del fatto che la ghiandola sebacea smette di funzionare attivamente. Non c'è terreno per la formazione dei brufoli;
  4. Vitamina E. Ha il nome della gente - "bellezza della vitamina". E questo è un nome assolutamente accurato, perché la vitamina aiuta a mantenere la pelle giovane, previene le rughe. La vitamina E mantiene la pelle elastica e sana e contribuisce anche ad aumentare l'immunità;
  5. La vitamina D. è una delle migliori vitamine per sbarazzarsi dell'acne. Spesso, le persone che soffrono di carenza di vitamina D hanno un'eruzione cutanea sulla loro pelle. La pelle con un'abbronzatura sana è molto meno incline all'acne. Soprattutto la vitamina D è contenuta nel sole, olio di pesce e latticini.

È possibile aggiungere zinco a questo elenco. Aiuta ad affrontare i batteri e asciuga perfettamente l'acne infiammata. Molti farmaci contro l'acne contengono zinco. Anche nel complesso nel trattamento dell'acne, i medici prescrivono spesso l'acido folico.

Vitamine per diversi tipi di pelle:

  • Pelle grassa La vitamina A è l'ideale per la pelle grassa, elimina il rilascio di grandi quantità di grasso, che ostruisce i pori e porta alla formazione di acne. È anche necessario e l'uso di vitamine E, B, D, C;
  • Pelle secca Vitamina E, vitamina PP, Omega-3, biotina, ialurone contribuiranno a liberarsi della secchezza e desquamazione. Tutte queste vitamine aiutano efficacemente a sbarazzarsi di pelle secca, levigano le rughe e aiutano a prevenire l'acne.

Come prendere vitamine per il viso

Senza l'uso di vitamine e oligoelementi è impossibile mantenere il normale stato della pelle. Esistono diversi modi per assumere vitamine:

  • Complessi vitaminici Aiutano il lavoro del corpo consegnando tutti i nutrienti necessari attraverso il sangue. Qualsiasi complesso vitaminico ha un effetto positivo sulla pelle del viso e su tutto il corpo e aiuta a sbarazzarsi dell'acne;
  • Vitamine separate Accade che a una persona manchi determinati tipi di vitamine. Di solito, il dottore grazie alla diagnosi - la storia, può dire quali vitamine dovrebbero essere consumate;
  • Corretta alimentazione Mangiare vitamine attraverso il cibo è estremamente importante. Se il menu di una persona è equilibrato, la nutrizione è piena, quindi non ci sarà carenza di vitamine. In ogni caso, affinché la pelle sia sana e l'acne non venga mai disturbata, dovresti arricchire il tuo corpo con tutti gli oligoelementi necessari.

Regole per l'uso di vitamine:

  • Non è possibile utilizzare complessi vitaminici con singole vitamine contro l'acne. La grande presenza di vitamine nel corpo può portare a un sovradosaggio e solo aggravare la situazione;
  • Se un complesso di vitamine non ha portato l'effetto corretto, dovrebbe essere sostituito con un altro;
  • Il corso dell'uso delle vitamine è di 1 mese, quindi dovresti fare una pausa di 1-2 mesi;
  • Un ciclo di vitamine è prescritto da un dermatologo sulla base delle caratteristiche individuali del paziente;
  • Applicare le vitamine dovrebbe essere in combinazione con cosmetici e una corretta alimentazione.

Indicazioni e controindicazioni all'uso di vitamine

Complessi vitaminici prescritti dal medico, in base alle caratteristiche individuali del paziente. Il più delle volte, dopo aver preso esami del sangue e delle urine, uno specialista fa una conclusione sul tipo di vitamina mancante nel corpo umano. Spesso attribuito a complessi vitaminici e minerali per la prevenzione del trattamento non solo dell'acne, ma anche di altre malattie.

Dovrebbe essere cauto sull'uso delle vitamine quando:

  • la gravidanza;
  • L'allattamento al seno;
  • Reazioni allergiche a uno dei componenti;
  • Restrizioni sull'età (indicate sulla confezione);
  • Malattie croniche (prescritte solo da un medico).

Le migliori vitamine per l'acne e come usarle

I farmaci più popolari che aiutano a sbarazzarsi di acne sono:

  1. Aevit. VitAE, Vitaminel. Questi farmaci non sono un problema per l'acquisto in qualsiasi farmacia. Contengono le vitamine A ed E e aiutano a far fronte rapidamente all'acne, guariscono bene ferite e cicatrici, sono ricchi di macro e microelementi. I farmaci hanno un effetto benefico sul lavoro dei polmoni, nonché uno strumento aggiuntivo nel trattamento di alcune malattie del tratto gastrointestinale. Di solito il farmaco viene venduto in fiale. Quando si utilizza il farmaco, è necessario studiare attentamente le istruzioni per evitare effetti collaterali. Regole di ammissione. 1-2 capsule da bere 2-3 volte al giorno o 1 capsula al giorno. La durata dell'uso è di 2 settimane o un mese, seguita da una pausa per 3-6 mesi. Inoltre, secondo la testimonianza può essere assegnato un secondo corso;
  2. "Zincteral", "Zinc Chelate", "Tsinkovital", "Tsinsil-T". I preparati contengono zinco, che contribuisce al trattamento dell'acne e alla rapida guarigione delle ferite. Priparat ha una lunga lista di indicazioni per l'uso. I principali sono l'acne e l'eruzione pustolosa, i capelli fragili e le unghie. Le compresse devono essere assunte 60 minuti dopo un pasto o 2-3 ore prima dei pasti. Gli adulti assumono 1-2 compresse del farmaco tre volte al giorno, successivamente riducono gradualmente il dosaggio a 1 compressa due volte al giorno. Il corso è di 20-60 giorni;
  3. Acido ascorbico (ascorbico), Citravit, Asvitolo, Askovit. Il componente principale è la vitamina C. Una pillola viene assunta per via orale dopo un pasto. Si raccomanda agli adulti di assumere 50-100 mg di compresse di vitamina C al giorno;
  4. Il farmaco "Pentovit", "Aerovit", "Alvitil", "Vetoron". Contiene vitamina B, aiuta a prevenire eruzioni cutanee sotto forma di acne e punti neri. Previene la secchezza e la desquamazione. Assegnato a 2-4 compresse tre volte al giorno. La durata dell'ammissione è determinata individualmente. Il corso del trattamento continuerà per almeno 3 settimane.

Vitamine nel cibo

La mancanza di vitamine A, C, E, D, B nel corpo porta alla formazione di brufoli e punti neri. Oltre ai preparati farmaceutici, è importante stabilire un'alimentazione e includere i seguenti alimenti nella dieta:

  1. Vitamine del gruppo A. Contenuto in prodotti: carote, aneto, prezzemolo, barbabietola, peperone dolce, cavolo, spinaci, fegato, burro, ricotta.
  2. Vitamine del gruppo C. Contenuto in alimenti: limone, arancia, kiwi, rosa canina, broccoli, spinaci, aglio.
  3. Vitamina gruppo B. Contenuto in alimenti: banane, legumi, noci, fegato, maiale, tuorli d'uovo, frutti di mare, manzo, maiale, agnello, formaggio, panna acida.
  4. Vitamina del gruppo E. Contenuto in prodotti: olio vegetale, mirtilli, olive, mandorle, nocciole, arachidi, albicocche secche, farina d'avena.
  5. Gruppo vitamina D. Contenuto in alimenti: fegato, burro, panna acida, uova, frutti di mare.

Suggerimenti video

È possibile guardare un corso video gratuito sul trattamento dell'acne. Qui imparerai cosa hai bisogno di mangiare, in modo che ci siano meno eruzioni cutanee. Vale a dire: se mangi carote, germe di grano e olivello spinoso, il corpo riceverà le vitamine mancanti e le anguille saranno molto meno.

È vietato prendere senza pensarci un gran numero di diversi complessi vitaminici. Oltre ai preparati farmaceutici, è importante seguire la dieta, mangiare più frutta e verdura fresca, bere acqua pulita e più spesso all'aria aperta. Se si applicano tutte le raccomandazioni del complesso - ci sarà un miglioramento non solo della pelle, ma anche dell'intero organismo. Ti benedica!