Principale

Verruche

L'acne nella zona intima - che tipo di malattia e come trattare?

L'acne dolorosa all'inguine può formarsi per diversi motivi - dal mancato rispetto dell'igiene intima alle malattie infettive e parassitarie. Se un brufolo sotto la pelle è unico, allora più spesso questo indica la presenza di un punto d'ebollizione, un'anguilla purulenta o una cisti della ghiandola di Bartolini nelle donne. Numerose eruzioni cutanee sono il risultato di irritazione dopo la rasatura, una reazione allergica, malattie parassitarie e sessualmente trasmissibili.

Ci sono diversi motivi principali per cui l'acne compare nell'area intima di donne e uomini:

  • mancanza di igiene personale;
  • cambiamenti nei livelli ormonali durante la pubertà nelle ragazze e nei ragazzi;
  • malattie e interruzioni del sistema endocrino durante la menopausa;
  • Blocco della ghiandola di Bartolini nelle donne;
  • irritazione dopo la rasatura;
  • reazione allergica ai prodotti per l'igiene intima e generale;
  • pidocchi pubici;
  • eruzione cutanea a causa di malattie infettive e trasmesse sessualmente (herpes, sifilide e altri).

Irritazione dopo la rasatura

I fattori scatenanti per l'acne perineale sono i seguenti:

  • vestiti stretti di biancheria o di lavaggio della pelle;
  • lesioni cutanee durante la rasatura, l'epilazione dell'area bikini o la pettinatura;
  • alta umidità o temperatura;
  • immunità indebolita;
  • la presenza di focolai di infezione in altre parti del corpo, raffreddori;
  • l'uso di biancheria da tessuti sintetici, che porta a dermatite da pannolino e l'aspetto di piccole crepe e ferite.

Molto spesso l'acne nella zona intima si verifica a causa del blocco dei dotti delle ghiandole e sono diversi tipi di lesioni cutanee:

  • bollire;
  • acne (acne);
  • Cisti della ghiandola di Bartolini.

Le formazioni purulente nell'inguine fanno molto male, poiché quest'area sperimenta carichi abrasivi costanti quando si cammina. Ascesso aperto o brufolo provoca dolore durante la minzione e vi è il rischio di infezione da batteri e virus patogeni. L'ascesso può essere formato sia sulle labbra femminili genitali, sia sul pene di un uomo.

Se compaiono i seguenti sintomi, dovresti consultare un medico:

  • l'acne non scompare entro una settimana;
  • forte prurito e dolore nel perineo;
  • gonfiore dei genitali;
  • numerose eruzioni cutanee rosse con desquamazione della pelle;
  • l'acne saltò su dopo il rapporto sessuale;
  • febbre e linfonodi ingrossati;
  • comparsa di ferite aperte che non guariscono per più di 5 giorni.

L'acne che non è accompagnata da sensazioni dolorose e i sintomi di cui sopra possono essere trattati da soli a casa con l'uso di antisettici. Per il trattamento dell'infiammazione dalla rasatura, è possibile utilizzare lozioni da decotti di erbe: camomilla, calendula e erba di San Giovanni. Se la formazione di acne è accompagnata dal quarto e dal quinto sintomo, allora questo indica una malattia infettiva, allergica o sessualmente trasmissibile che deve essere correttamente diagnosticata e trattata secondo le istruzioni del medico.

Come in altre aree del corpo, cisti grasse (lipomi) o ateroma (cisti epidermiche) possono formare sotto la pelle delle donne nella zona inguinale degli uomini, sul lato esterno delle labbra, ma in rari casi. Il lipoma è un sigillo costituito da tessuto adiposo. Questo è un tumore benigno. L'ateroma si verifica a causa del blocco del dotto escretore della ghiandola sebacea nel derma o nel follicolo pilifero. Dopo il blocco, il ferro continua a funzionare e il sebo si accumula nella capsula della neoplasia. A volte l'ateroma e il lipoma raggiungono dimensioni significative, causando disagio quando si cammina.

Lipoma e ateroma sono dossi indolori, il cui colore è lo stesso di quello sulla pelle sana. Ma con la penetrazione di batteri patogeni in queste formazioni sottocutanee, inizia il processo infiammatorio, compaiono iperemia e dolore. In questo caso, è necessario consultare un medico. Il trattamento viene eseguito mediante rimozione chirurgica dei coni.

Esistono anche metodi diffusi per trattare i lipomi e gli ateromi. La maggior parte di essi si basa sull'irritazione della pelle sopra il nodulo a scopo di autodifesa (dissezione). Ma dal momento che uomini e donne hanno la pelle sensibile all'inguine, questo può portare ad un'ulteriore infiammazione dei tessuti. Se una parte della capsula di ateroma rimane nella pelle, allora viene riformata nello stesso punto. Con la comparsa di coni all'interno delle labbra nelle donne, è necessario condurre una diagnosi differenziata con una malattia più pericolosa - la bartolinite.

La formazione di un punto di ebollizione (chirya) nell'area intima inizia con iperemia e infiammazione. Innanzitutto, appare una piccola macchia rossa, che sta crescendo rapidamente. Dopo 2-3 giorni, una macchia purulenta appare al centro del denso tubercolo: questo è il centro dell'ebollizione e l'ebollizione diventa molto dolorosa. Il brufolo diventa bluastro o addirittura nero e il pus si accumula gradualmente in esso. Questo processo può essere accompagnato da febbre e debolezza generale. C'è gonfiore sulle labbra o sul pene, si verifica prurito. La suppurazione del tessuto si verifica a causa dell'aggiunta di un'infezione batterica. Il microrganismo patogeno più comune che causa l'infiammazione e la necrosi è lo Staphylococcus aureus (meno comunemente Streptococco e batteri intestinali).

L'aspetto di un punto d'ebollizione si verifica sotto l'influenza di molti fattori:

  • malattie metaboliche, incluso il diabete mellito;
  • beri-beri;
  • stati di immunodeficienza;
  • malattie di organi interni e sistemi, specialmente quelli che sono associati all'agente causativo della foruncolosi;
  • altre malattie della pelle (psoriasi, eczema, neurodermatosi);
  • piccole abrasioni e tagli sulla pelle all'inguine.

L'ebollizione matura dovrebbe aprirsi. Se ciò non si verifica, il processo infiammatorio aumenta e può iniziare l'infezione del sangue - sepsi. Per il trattamento delle bolle, devi prima identificare il grado della sua maturità. Se non è stato ancora aperto, viene trattato con alcol salicilico o imporre l'unguento Vishnevsky. Dopo l'apertura, viene spalmato con una soluzione di perossido di idrogeno al 3% e un unguento Levomekol. La pelle attorno all'ebollizione viene disinfettata con perossido borico, salicilico, ammoniacale o di idrogeno. Dopo aver applicato l'unguento, l'area interessata deve essere lasciata aperta per 2-3 ore, poiché l'intimo assorbirà il farmaco.

È necessario rimuovere completamente il contenuto purulento dell'ebollizione, strizzandolo accuratamente con un tampone di cotone sterile. La spremitura viene eseguita nella direzione dalla base del punto di ebollizione fino alla sua sommità. Quando non si apre l'ebollizione, può essere applicato un pomata di ittiolo.

Se, durante l'utilizzo di metodi conservativi di trattamento, un'ulcera non è consentita, è necessario contattare un chirurgo per rimuoverlo. La procedura viene eseguita in anestesia locale e la ferita viene quindi trattata con agenti antisettici. Quando compaiono sintomi di intossicazione, il medico prescriverà antibiotici sistemici. Per una più rapida guarigione dell'ebollizione, viene utilizzata la fisioterapia - UHF, radiazione infrarossa.

Cosa fare se c'era un brufolo in un luogo intimo

La comparsa di acne nell'area intima può essere motivo di preoccupazione, oltre a un fenomeno episodico causato da piccoli errori nel cibo o nell'igiene.

In ogni caso, anche un piccolo problema non dovrebbe essere trascurato, perché a volte può trasformarsi in un disagio significativo.

Bene, se c'è il sospetto che la causa dell'eruzione cutanea non sia completamente innocua, allora questo è già un motivo valido per andare da un dottore.

  • Tutte le informazioni sul sito sono solo a scopo informativo e NON SONO A manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può fornirti la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Perché apparire

Le cause dell'acne nell'area intima possono essere variate.

Sono in qualche modo diversi dai fattori che causano eruzioni cutanee sul viso. Ma gli uomini e le donne acne non possono differire nella loro origine.

Molto spesso questo succede:

  • con squilibrio ormonale causato da malattie, cambiamenti ormonali nel corpo, prendendo alcuni farmaci;
  • dopo la rasatura e la depilazione, l'acne appare a causa dell'irritazione della pelle o della crescita dei peli;
  • a causa di malnutrizione e malattie dell'apparato digerente;
  • a causa di costanti stress e preoccupazioni;
  • a causa della mancanza di igiene o di una cura della pelle inadeguata in quest'area;
  • come reazione ai farmaci presi;
  • a causa della rottura della normale respirazione cutanea dovuta all'utilizzo di biancheria intima sintetica aderente;
  • manifestazione di malattie sessualmente trasmissibili.

Ogni tipo di eruzione ha le sue caratteristiche, secondo le quali lo specialista determinerà il motivo che ha causato il loro aspetto.

Pertanto, non stringere l'automedicazione, ma appena possibile consultare un medico. Dopo tutto, il trattamento di ogni tipo di acne sarà molto diverso.

Tipi e posti di localizzazione di acne in un posto intimo

L'acne nella zona intima può variare nel colore, nelle dimensioni o nell'intensità delle manifestazioni.

Questi sono in genere sintomi sufficienti per determinare la loro specie particolare. Considera quali eruzioni cutanee possono formarsi nell'area delicata e cosa può causarle.

bianco

Brufoli bianchi possono apparire sulla pelle che circonda i genitali.

Sembrano piccole protuberanze che si ergono sopra la superficie. Il colore bianco è attribuito a loro in modo figurato, a volte tali eruzioni possono semplicemente avere il colore del resto della pelle, ma si manifestano visivamente e al tatto.

Cosa potrebbe essere:

  • se la pelle ha piccole foche che sembrano "pelle d'oca", allora potrebbero essere semplicemente i follicoli piliferi. Queste sono formazioni completamente naturali sulla pelle, da cui spuntano i peli, quindi non dovrebbero causare ansia. Un'area densa vicino alla bocca del follicolo può apparire a causa dell'accumulo di cellule morte dell'epidermide. In questo caso, è sufficiente trattare quest'area con una salvietta media durante le procedure igieniche per liberarsi di questi brufoli;
  • come acne bianca, le ghiandole sebacee possono essere rilevate. Esistono in altre parti del corpo, ma poiché la pelle nella zona delicata è più sottile, anche le ghiandole diventano visibili. In un altro caso, potrebbero essere effettivamente ipertrofizzati. Questo di solito si verifica oltre l'età di 30 anni. In entrambi i casi, primo e secondo, non è richiesto alcun trattamento. E, anche se le ghiandole sebacee non diventeranno meno col tempo, questo non preannuncia alcun cambiamento negativo nella salute umana.

rosso

L'eruzione rossa può essere un segno:

Foto: irritazione dopo la rasatura dei peli pubici

  • reazioni allergiche alla biancheria intima sintetica o assunzione di farmaci. In questo caso, uno dei sintomi è prurito. I brufoli stessi sono piccoli, possono avere contenuti acquosi. Si trovano nell'inguine, sul papa o sul pube; Di solito, la cessazione del contatto con l'allergene o l'ingestione provoca una rapida regressione delle lesioni;
  • dermatiti. L'acne è simile all'allergia, solo con la cancellazione dell'allergene non passa. Spesso, aree di queste eruzioni rosse si trovano nell'inguine o sul fondo. Un medico dovrebbe essere nominato per il trattamento, che prescriverà il trattamento in base alla situazione specifica;
  • irritazione alla rasatura o depilazione. Queste eruzioni sono anche rosse, piccole, sparse. La loro caratteristica distintiva è la formazione esattamente nell'area di trattamento. La causa è il danneggiamento dell'epidermide con un rasoio o un composto depilatorio.

acquoso

L'acne acquosa nella zona intima richiede un'attenzione speciale.

La loro causa può essere:

  • squilibrio ormonale;
  • reazione allergica;
  • calore pungente, conseguenza del surriscaldamento o insufficiente ventilazione della pelle sotto intimo sintetico;
  • malattie infettive.

L'ultimo punto è il più importante, quindi, per escludere la natura infettiva dell'eruzione cutanea, è meglio consultare immediatamente un medico.

nero

Questo colore non è tipico per l'acne. Un brufolo nero può diventare nero se l'integrità dei piccoli vasi sanguigni è disturbata dall'accumulo di pus. Di solito l'area attorno al brufolo si gonfia, sembra difficile.

Un brufolo nero in uno studio dettagliato può essere una talpa o una verruca.

Ma per determinare la sua natura dovrebbe consultare uno specialista, ad esempio un dermatovenerologo.

infiammata

Un brufolo rosso infiammato può apparire a causa di squilibri ormonali o igiene insufficiente.

In quest'ultimo caso, i batteri proliferano attivamente nel poro ostruito dall'inquinamento. Tale acne può essere localizzata negli strati superiori della pelle o andare in profondità.

Se un elemento purulento si forma sotto la pelle, sarà doloroso.

L'acne interna può comparire sul pube, sul prete, all'inguine e persino sulla superficie esterna delle labbra nelle donne.

Se si ottiene un brufolo simile, dovrebbe essere trattato il prima possibile.

Prestare particolare attenzione quando si posiziona all'inguine, perché i linfonodi sono vicini e l'infezione può diffondersi rapidamente in tutto il corpo.

Cisti grasse

Le cisti grasse si formano quando il dotto della ghiandola sebacea sovrasta l'epidermide.

Foto: cisti grasse sullo scroto

Il sebo si accumula sotto di esso, non avendo accesso all'esterno e si indurisce. Esteriormente, sembra un dosso bianco con un diametro fino a 1 cm.

Tali cisti appaiono spesso nei ragazzi durante la pubertà sul pene o scroto.

Non provocano dolore o disagio, ma non passano da soli.

Se una cisti improvvisamente inizia ad aumentare di dimensioni, viene rimossa chirurgicamente. L'operazione è breve e semplice.

Video: "Herpes genitale"

infettivo

Un brufolo in un luogo intimo in donne e uomini può essere un segno di un'infezione trasmessa sessualmente, soprattutto se la persona sa di avere avuto rapporti sessuali con un partner dubbio senza protezione.

Potete vedere che un tale brufolo è saltato su per il perineo, sulle labbra o sul pene, nell'ano o sul pube. Di solito, un'eruzione infettiva si manifesta con sintomi aggiuntivi.

sintomi

Foto: nelle malattie veneree, le eruzioni cutanee hanno un aspetto insolito.

Tra le manifestazioni di eruzioni cutanee causate da infezioni genitali, la più comune:

  • sensazione di bruciore;
  • prurito;
  • febbre;
  • un aumento dei linfonodi inguinali;
  • scarico dai genitali.

Se l'acne sembra strana in apparenza o uno dei sintomi elencati è presente, dovresti contattare il tuo ginecologo o dermatovenereologo il prima possibile.

sifilide

Una delle malattie più gravi trasmesse sia sessualmente che nella vita di tutti i giorni.

A causa del fatto che nelle prime fasi dei suoi sintomi non sono pronunciati, la sifilide diventa cronica.

  • Il primo segno della malattia è la formazione di piaghe (pungenti) o pustole sulla membrana mucosa degli organi genitali. Questo sintomo può essere assente o le formazioni si trovano in luoghi non appariscenti (ad esempio, sulle pareti interne della vagina), il che rende difficile diagnosticare precocemente.

Foto: lesioni ulcerative degli organi genitali femminili

  • Dopo 2-3 mesi dall'infezione sul corpo appare un'eruzione di colore rosso scuro. Può essere vescicolare, pustoloso o sotto forma di macchie. Accompagnato da rash mal di gola, malessere, febbre di bassa qualità.
  • Se il trattamento non viene eseguito, la malattia entra in uno stadio asintomatico, ma il paziente funge da fonte di infezione per gli altri. In questo momento, ha cambiamenti cicatriziali irreversibili nell'osso e nel tessuto cartilagineo, nei vasi o nelle fibre nervose.

Herpes genitale

L'herpes viene trasmesso molto facilmente attraverso il sesso non protetto ei suoi sintomi compaiono già il terzo giorno.

  • Questi sono eruzioni cutanee sotto forma di bolle, che di solito si formano sul pube e sulle mucose degli organi genitali esterni.

Foto: eruzione cutanea nell'herpes genitale

  • Le bolle di prurito, sono accompagnate da sensazione di bruciore, la pelle intorno a loro si gonfia. Al posto di un'eruzione di bolle dopo alcuni giorni di ulcere, si formano delle croste che successivamente guariscono senza lasciare segni.

L'herpes è soggetto a frequenti recidive, inoltre, è completamente impossibile curarlo.

Il fattore scatenante può essere stress, freddo, gravidanza, qualsiasi riduzione dell'immunità.

bartolinite

Le ghiandole di Bartolini si trovano sulle piccole labbra.

Se il loro dotto è bloccato, il segreto della ghiandola non può risaltare e forma un ispessimento. Ciò si verifica quando l'infezione da gonococchi, stafilococchi, Escherichia coli, clamidia.

È possibile curare rapidamente l'acne a casa? Scoprilo qui.

A prima vista potrebbe sembrare che un grosso brufolo spuntasse sulle labbra.

  • Porta disagio, interferisce con il camminare e il rapporto sessuale.
  • Tali formazioni sono molto dolorose.

È necessario contattare immediatamente un ginecologo, mentre la cisti non diventa troppo grande.

Pediculosi pubica

Foto: manifestazioni di pidocchi

I pidocchi pubici sono parassiti succhiatori di sangue che vengono trasmessi per contatto, sia durante i rapporti sessuali che durante l'utilizzo di articoli per l'igiene di altre persone.

  • Nonostante il loro habitat sia il pelo pubico, possono migrare verso le ciglia, le sopracciglia, le ascelle.
  • I siti di morso di pidocchi prurito molto, dopo 2-3 giorni, piccoli brufoli rossi appaiono al loro posto.

Mollusco contagioso

Trasmesso in caso di contatto con la pelle di una persona infetta.

Foto: mollusco contagioso

  • L'aspetto della formazione è leggermente diverso dall'acne, è più denso, emisferico, rosa con sfumature di colore perlato.
  • All'interno della formazione di una piccola depressione, e quando premuto, spicca una spessa massa bianca.
  • Il mollusco contagioso non causa alcun dolore.

trattamento

A seconda della malattia diagnosticata dal medico, i metodi di trattamento differiscono.

  • Sifilide. La terapia antibiotica è prescritta da penicillina, cefalosporine o macrolidi. La durata della terapia dipende dallo stadio in cui è stata rilevata la malattia.
  • Herpes genitale. La cura completa della malattia è impossibile. Durante il periodo di esacerbazione, farmaci antivirali e agenti per il trattamento di eruzioni cutanee sono presi per ridurre il prurito e la combustione.
  • Bartolini. In questa malattia viene eseguita la marsupializzazione della cisti (rimozione). Per prevenire l'infezione condurre un ciclo di antibiotici. Le ricadute si verificano in circa il 10% dei casi.
  • Pediculosi pubica Per sbarazzarsi dei parassiti succhia-sangue, è sufficiente radersi tutti i peli pubici o sotto le ascelle (cioè, per rimuovere il loro habitat). È possibile applicare spray speciali e shampoo.
  • Mollusco contagioso La malattia può passare da sola per un periodo di 6 mesi a un anno. È possibile e il trattamento chirurgico (elettrocoagulazione, criodistruzione, laser, escissione) e farmaci (principalmente finalizzati al rafforzamento del sistema immunitario).

Come sbarazzarsi a casa

Cosa puoi provare per l'acne sintomatica?

Prima di tutto, è necessario lavare le aree delle lesioni due volte al giorno con acqua tiepida con il sapone del bambino (e anche con il catrame).

Quindi applica una delle seguenti linee guida:

  • Applicare una piccola porzione di foglia di aloe con un taglio fresco sul brufolo e fissarlo con un cerotto durante la notte. Questo metodo è indicato per il trattamento dell'acne purulenta, accelera la maturazione e ha un effetto antinfiammatorio;

Foto: l'aloe accelera la maturazione e tira il pus

  • Due volte al giorno, macchia l'acne con la soluzione di perossido di idrogeno con un batuffolo di cotone;
  • iodio e asciugare il brufolo e disinfettarlo. Ma è meglio lubrificare l'eruzione non più di 1 volta al giorno, in modo da non bruciare la pelle;

Foto: le eruzioni cutanee possono essere trattate con iodio punto

  • unguento Levomekol, ittiolo o linimento Vishnevskogo lubrificare brufolo durante la notte e coprire con intonaco. Hanno proprietà antisettiche e tirano il pus in superficie. Per usarli è necessario completare la cura dell'acne.

In nessun caso non è possibile spremere l'acne in un'area delicata.

In primo luogo, è molto doloroso, e in secondo luogo, difficilmente si desidera un processo infiammatorio globale, e potrebbe non essere costretto ad aspettare.

Se il brufolo esplode da solo, disinfettalo immediatamente.

Perossido di idrogeno adatto, soluzione di clorexidina, qualsiasi soluzione contenente alcol (tintura di calendula, vodka).

L'autotrattamento può essere applicato non più di 1-2 settimane.

Se durante questo periodo non si sono verificati miglioramenti, consultare un medico.

Le malattie infettive non possono essere curate da sole, è necessaria assistenza qualificata per non iniziare la malattia.

prevenzione

La prevenzione dell'eruzione cutanea nell'area intima non è difficile:

  • non trascurare le procedure igieniche quotidiane, utilizzare mezzi speciali per l'igiene intima, che non seccano la pelle;
  • il cambio giornaliero della biancheria è necessario, esso stesso dovrebbe provenire da tessuti naturali che conducono l'aria;
  • astenersi dal sesso occasionale;
  • se la rasatura dei peli pubici provoca irritazione della pelle, cambiare il metodo di rimozione dei peli;

Il sapone per bucato per l'acne sul viso? Scoprilo qui.

Come prendere la doxiciclina per l'acne? Continua a leggere.

  • parte con cattive abitudini - alcol e fumo;
  • mai spremere l'acne formata nella zona intima.

L'autotrattamento dell'acne in un luogo intimo è possibile solo se sei completamente sicuro della loro origine innocua.

Se non vi è tale confidenza, contattare il medico il prima possibile.

Le cure mediche qualificate ti salveranno da una possibile malattia all'inizio.

Brufolo purulento in un luogo intimo con una donna

✓ Articolo verificato da un medico

Oggi parleremo di un tema così delicato come un brufolo purulento in un luogo intimo con una donna. Se hai visto un tale brufolo all'inguine, allora è meglio visitare un dermatologo. Di norma, la natura del fenomeno è innocua, ma a volte può essere la prova che il corpo è affetto da una grave malattia.

Brufolo purulento in un luogo intimo con una donna

Le cause delle ulcere

Le cause più comuni sono presentate di seguito.

Tabella. Un'eruzione compare nell'inguine

Stress e Nutrizione

Atteggiamento incurante all'igiene personale

A proposito di acne "instabile"

In alcuni casi, i follicoli piliferi sono presi come un rash - punti densi leggeri. Ma questi sono oggetti naturali della successiva crescita di capelli, quindi non dovresti preoccuparti e studiarli attentamente.

Sembra la struttura dei capelli

Inoltre, l'acne è confusa con le ghiandole sebacee, che sono ipertrofiche all'inguine a causa della pelle più spessa (se confrontata con altre aree).

Foto ghiandole sebacee ipertrofiche

Tali ghiandole sembrano orecchiabili, sono facili da notare. Se realmente interferiscono, possono essere facilmente eliminati osservando l'igiene personale, l'uso di agenti antibatterici e vitamine speciali. Ma non è consigliabile spremere ascessi intimi!

Come trattare?

Le ghiandole infiammate producono ulcere, il cui colore può variare dal rosa chiaro al rosso.

Eruzioni cutanee e ulcere

Per il trattamento di queste ulcere si usano metodi piuttosto semplici. In primo luogo, la pelle viene accuratamente lavata con sapone e, non appena si asciuga, viene eseguita una delle seguenti procedure.

Igiene intima prima delle procedure

  1. L'uso di iodio. Un pezzo di cotone è impregnato di iodio e applicato al brufolo per dieci minuti. Quindi l'ascesso maturerà più velocemente.

Soluzione di iodio alcool 5%

Ancora una volta, notiamo che è impossibile spremere l'acne intima. Questo è permesso solo se gli ascessi sono completamente maturi. Dopo il rilascio della ghiandola dal contenuto, deve essere disinfettato.

E ora scopriamo, a causa di cos'altro dell'acne purulenta può apparire nell'inguine.

Cisti grasse

Sembrano piccoli "dossi" sotto la pelle, per lo più bianchi. Formato a causa del blocco delle escrescenze della ghiandola sebacea: in questo caso il grasso si accumula e si indurisce con forza, causando "dossi" densi. Le cisti non portano dolore o fastidio a una donna, e puoi rimuoverle con un'operazione rapida e facile.

Fai attenzione! L'acne purulenta nell'inguine può indicare malattie infettive trasmesse sessualmente.

Malattie veneree

A causa della promiscuità e della riluttanza di molti a usare i mezzi di protezione, la prevalenza delle malattie sessualmente trasmissibili aumenta letteralmente ogni anno. Non è sempre possibile avere fiducia nel proprio partner sessuale, e dopo che l'intimità nell'inguine e nell'ano può causare l'acne. Ci sono altri sintomi di infezione - un aumento dei linfonodi nell'inguine, febbre, prurito e organi in fiamme del sistema riproduttivo. E se l'acne è accompagnata da almeno uno di questi segni, allora è il momento di rivolgersi al venereologo.

Herpes genitale

Herpes genitale - foto

I sintomi di questa malattia compaiono abbastanza rapidamente. Sui genitali del paziente compaiono "bolle" dopo una settimana. Nota che queste "bolle" appaiono spesso sulle labbra. L'eruzione provoca bruciore, gonfiore e prurito. L'acne si accumula all'interno del pus, che viene espulso dopo un po 'e le ferite si formano dopo che diventano ulcere, anche se guariscono presto.

La manifestazione dell'herpes genitale

La condizione può peggiorare con raffreddore, gravidanza o stress.

Come trattare?

Questa malattia può essere soppressa, ma la medicina non è ancora in grado di guarire completamente una persona. Quando l'herpes peggiora, gli agenti antivirali vengono attribuiti al paziente.

sifilide

Sifilide in una bambina

Una delle malattie più gravi del gruppo STD, puoi contrarre la sifilide non solo durante il rapporto sessuale, ma anche attraverso le famiglie. Il pericolo della malattia è che tutti i sintomi - ulcere sulle labbra, ulcere sulla mucosa - possono manifestarsi solo dopo un anno e mezzo o due mesi dopo l'infezione. All'inizio, il paziente potrebbe non conoscere l'infezione, motivo per cui in futuro la malattia diventa più acuta. I sintomi della sifilide comprendono non solo ulcere e ulcere, ma anche mal di gola, cambiamenti di temperatura e debolezza generale.

Come trattare?

Di tutti i farmaci disponibili, il trattamento con la sifilide con penicillina è più comunemente usato.

La malattia viene trattata con antibiotici (orali e iniettabili). Se il paziente è allergico alla penicillina, viene sostituito da altri farmaci. La durata del corso dipende dal grado di abbandono della patologia.

Cisti di Bartolini

Formazione di cisti della ghiandola di Bartolini

La patologia appare se il dotto escretore non funziona normalmente. Allo stesso tempo, il fluido della ghiandola del Bartolino, incapace di espellere naturalmente, si accumula sotto la pelle e si indurisce. I dossi che compaiono allo stesso tempo possono causare disagio se la ghiandola è infetta o una cisti è infiammata. Chlamydia, Escherichia coli, gonococchi e stafilococco possono portare allo sviluppo della malattia.

C'è un gonfiore delle piccole labbra nell'area della comparsa di una cisti, la temperatura corporea aumenta e compare la sindrome del dolore.

Come trattare?

Gli antibiotici sono utilizzati per il trattamento, che può essere somministrato in uno dei due modi possibili:

Mollusco contagioso

Un altro motivo per la comparsa di ulcere in un luogo intimo. L'infezione da mollusco avviene sia con l'intimità che con il banale contatto della pelle. Di norma, le persone si infettano durante il declino dell'immunità.

Il mollusco differisce dalle ulcere ordinarie in una struttura leggermente diversa: è un piccolo cono rosa con una superficie lucida. Durante la palpazione, il dolore non appare, ma quando viene premuto, una sostanza gommosa può essere rilasciata dalla formazione.

Mollusco contagioso - foto

Come trattare?

In condizioni normali del sistema immunitario, tale acne scompare in 2-24 mesi. Il trattamento farmacologico mira a rafforzare il sistema immunitario.

È anche possibile condurre un'operazione, che può consistere in:

  • Criodistruzione;
  • elettrocoagulazione;
  • escissione.

L'unguento ossolinico al 3% è un buon rimedio per il mollusco contagioso.

Video - Trattamento del mollusco contagioso

Pediculosi pubica

Di norma, i pidocchi dei pubici "vivono" sui peli che crescono nell'area dell'inguine, ma a volte si diffondono alle sopracciglia e alle ciglia. La pediculosi viene spesso trasmessa sessualmente, ma senza di essa si può essere infettati. I pidocchi si nutrono di sangue, motivo per cui la pelle è irritata, che porta alla scabbia e all'acne.

Come trattare?

Il trattamento dei pidocchi è l'eliminazione dei capelli e il trattamento della pelle con mezzi speciali. Dopo ciò, il punto dolente viene lavato accuratamente.

Spray Pax per i pidocchi. Uno spray è abbastanza

Fai attenzione! Se per una settimana non sei riuscito a sbarazzarti dell'acne da solo, allora devi andare da un ginecologo, che ti dirà quale medico dovresti consultare. Affinché la malattia (qualunque essa sia) non sia esacerbata, è necessario cercare aiuto dopo la prima comparsa di un ascesso.

Misure preventive

Prevenire l'insorgenza di acne all'inguine riguarda principalmente l'igiene personale. La doccia dovrebbe essere presa regolarmente e usando detergenti speciali per luoghi intimi.

Detergente intimo per l'igiene

La biancheria intima dovrebbe essere cambiata ogni giorno, è anche importante che sia di alta qualità e sempre naturale.

Usiamo solo biancheria intima di cotone

Se la biancheria è nuova, prima di montarla deve essere accuratamente lavata. Si raccomanda inoltre di astenersi da rapporti sessuali occasionali e - ancora una volta - non spremere l'acne.

Il sesso occasionale può portare una varietà di malattie.

Il trattamento a casa è possibile solo quando c'è una ferma convinzione che l'acne sia davvero "non ansiosa". L'area infiammata deve essere lavata regolarmente con sapone e due volte al giorno applicare perossido di idrogeno, pomata Vishnevsky o Levomekol. Se dopo una settimana di tale trattamento non vi è alcun risultato, allora avrete bisogno di assistenza medica qualificata.

Brufoli nel cavallo

Una delle manifestazioni più comuni di infiammazione o infezione è un'eruzione cutanea.

Può essere posizionato in diverse parti del corpo e avere una forma, un colore, un grado di dolore diversi, ecc.

Cosa può significare la comparsa di acne nel perineo?

L'emergere di questo problema può avere un'origine e una natura diverse.

I brufoli perineali possono verificarsi durante l'esposizione a fattori quali:

  • Igiene intima inadeguata, soprattutto in estate, così come nelle persone in sovrappeso;
  • Indossare biancheria intima sintetica troppo stretta e scomoda;
  • Irritazione della pelle in seguito a detergenti chimici usati per lavare biancheria intima;
  • ipotermia;
  • Indebolimento della resistenza immunitaria dell'organismo;
  • Squilibrio ormonale durante la pubertà;
  • Il diabete mellito.

In questi casi, l'acne perineale si verifica a causa di fattori non infettivi.

Spesso un'eruzione cutanea sui genitali compare dopo un trauma cutaneo con dispositivi da barba.

Spesso, si verificano eruzioni cutanee sullo sfondo di una forte ipotermia e indebolimento del sistema immunitario.

Cosa può portare allo sviluppo di foruncolosi o piodermite - lesioni cutanee pustolose causate dall'attivazione di microflora condizionatamente patogena.

In alcuni casi, un grande brufolo nel perineo può essere una cisti sebacea.

Soprattutto questo accade durante la pubertà.

Brufolo in un luogo intimo! Cosa fare

La comparsa di acne all'inguine può essere normale e causa di preoccupazione. Nonostante il fatto che tali luoghi siano diligentemente nascosti agli sguardi indiscreti, la comparsa di acne in aree così delicate può portare qualche disagio, e se tutto il resto è sospettato di origine non del tutto innocua, allora la comparsa di acne in un luogo intimo è una seria ragione per consultare un medico : ginecologo o dermatovenerologo.

Perché compare l'acne "indecente"?

Acne su luoghi intimi: le ragioni del loro aspetto possono essere molto diverse. Possono verificarsi sotto l'influenza di vari fattori, ma i più comuni sono:

  • Violazioni dello sfondo ormonale: gravidanza, menopausa, età di transizione;
  • Gli effetti della depilazione sotto forma di irritazione e "peli incarniti";
  • Dieta inadeguata e stress frequente;
  • Mancanza di igiene personale;
  • Reazione ai farmaci usati;
  • Biancheria intima sintetica attillata;
  • Infezione con alcune malattie a trasmissione sessuale.

Acne "innocua" sui genitali

Un'altra causa di formazioni simili nelle aree intime del nostro corpo può essere ghiandole sebacee troppo grandi, che coprono l'intero corpo di una persona, ma poiché la pelle nella zona intima è molto più sottile e morbida, le ghiandole sebacee allargate, che ricordano visivamente la piccola acne, sono significativamente più evidente.

Tale acne non costituisce una minaccia per il corpo, se, naturalmente, non inizia la loro distruzione intensiva per estrusione. Questi metodi di lotta dovrebbero essere esclusi e il trattamento regolare di tale acne con farmaci antibatterici, una corretta igiene quotidiana e il supporto dell'immunità con le vitamine, oltre a ridurre al minimo l'insorgenza di situazioni stressanti e l'uso di cibo spazzatura.

Acne infiammata (purulenta)

Un'altra cosa - infiammate ghiandole sebacee, che hanno lo stesso aspetto di acne o brufoli sul viso e in altre parti del corpo. Le infiammazioni delle ghiandole sebacee portano alla formazione di foche dolenti, dal rosso brillante a sfumature molto scure, con contenuto purulento. Spesso c'è gonfiore della pelle circostante.

auto-trattamento

Lavare accuratamente e accuratamente la zona infiammata con acqua calda e sapone, asciugare con un asciugamano o un tovagliolo e, dopo che la pelle si è asciugata, utilizzare uno dei seguenti suggerimenti:

  • Tagliamo la foglia di aloe e applichiamo (un pezzettino) la polpa all'acne, la ripariamo con un cerotto e la lasciamo per la notte. Entro tre o quattro giorni, l'infiammazione scomparirà, il brufolo si asciugherà e scomparirà. Particolarmente raccomandato per usare l'aloe con l'acne purulenta. Il succo di questa pianta "allungherà" il pus, liberando così la ghiandola infiammata dall'infezione;
  • Il perossido di idrogeno tratta l'area infiammata due volte al giorno;
  • Lo iodio contribuirà ad accelerare il processo di maturazione dell'acne. Immergere un piccolo pezzo di vello con soluzione di iodio e applicare sul brufolo per alcuni minuti;
  • Unguento Levomekol applicato a un brufolo due volte al giorno;
  • Ichthyol o unguento di Vishnevsky per mettere su un brufolo e sicuro con un cerotto, durante la notte. Utilizzare unguento fino alla completa scomparsa dell'acne.

L'estrusione è consentita solo a condizione di maturazione e auto-rottura di tale acne. Quando la ghiandola è libera da pus, dovrebbe essere disinfettata accuratamente.

Cisti grasse

Se i sigilli si presentano come densi, tubercoli sottocutanei di colore bianco, questa può essere una cisti grassa. Tali cisti si formano chiudendo la ghiandola sebacea con la pelle. Il grasso rilasciato non trova una via d'uscita, si accumula e si indurisce. Generalmente le sensazioni dolorose sono assenti e le cisti stesse sono piccole e non sempre visibili. In caso di pressione su una ciste grassa, può verificarsi un'uscita del riempimento segreto.

Il trattamento viene eseguito chirurgicamente, tale operazione dura diversi minuti e non presenta difficoltà.

La comparsa di acne sui genitali può anche parlare di infezione con malattie infettive, trasmesse sessualmente o domestiche.

L'acne all'inguine come sintomo di malattie infettive. trattamento

Il rapporto indiscriminato, senza la protezione necessaria, ha portato ad una vasta diffusione di malattie sessualmente trasmissibili, il cui numero aumenta con successo ogni anno. La fiducia nel partner sessuale non è sempre giustificata e, dopo il rapporto sessuale, si può osservare la formazione di acne nel perineo, nelle labbra, nel pube e nell'ano. Ulteriori sintomi di infezione includono ingrossamento dei linfonodi inguinali e un aumento della temperatura corporea, oltre alla presenza di bruciore, prurito degli organi genitali esterni e interni.

sifilide

Malattia infettiva sistemica cronica. Viene trasmesso sia in modo sessuale che domestico. La presenza di eruzione di brufolo sulle labbra genitali, sulle mucose e nell'ano (a seconda del metodo di rapporto sessuale) può diventare sintomo di infezione con questa pericolosa malattia.

I primi sintomi compaiono sotto forma di acne purulenta e, più spesso, ulcere (chancre), dopo tre o sei settimane dal momento dell'infezione. Lo stadio iniziale della malattia può passare inosservato, il che riduce le possibilità di cure mediche tempestive e sfocia in una forma più grave, che, oltre all'acne, è accompagnata da mal di gola, malessere generale e lievi aumenti della temperatura corporea.

trattamento

Passando un ciclo di antibiotici in forma di pillola o per via intramuscolare. Quando è allergico alla penicillina, viene sostituito con antibiotici a base di cefalosporine o macrolidi. La durata del trattamento dipende dallo stadio della malattia.

Herpes genitale

Le vesciche dell'herpes sono accompagnate da gonfiore della pelle, bruciore e prurito. Riempito con liquido chiaro o purulento e auto-scoppio dopo un po '. In questo luogo si formano ulcere che guariscono nel tempo. Se sei tu stesso il portatore, allora fattori come: stress, gravidanza, malattie respiratorie acute, ipotermia e il declino dell'immunità possono portare a ricadute.

trattamento

Ad oggi, ci sono solo metodi per sopprimere la progressione di tale malattia, e non sono noti i risultati di una cura completa per la medicina moderna. In caso di esacerbazione della malattia, vengono prescritti farmaci antivirali.

Cisti di Bartolini (Bartolini)

Tale cisti può essere formata a causa del blocco del dotto escretore. Il muco secreto dalla ghiandola si accumula sotto la pelle e si addensa. Ma tali sigilli causano disagio e dolore, mentre si cammina e si hanno rapporti sessuali, solo in caso di infiammazione e formazione di un ascesso, o infezione della ghiandola di Bartolini. Tali processi infiammatori sono causati da infezioni da clamidia o gonococco, nonché infezioni da stafilococco, Escherichia coli, ecc.

Sintomi di bartolinite infettiva: c'è un forte aumento del volume delle piccole labbra nel luogo di localizzazione della cisti, forte dolore, febbre.

trattamento

Al posto della localizzazione dell'ascesso, viene installato un catetere Word o viene eseguita una marsupilizzazione seguita da un trattamento della ferita. Prescritto un ciclo di antibiotici.

Pediculosi pubica

L'infezione da pidocchi pubici si verifica sia a livello sessuale che familiare. Gli insetti si nutrono di sangue umano, che causa il prurito e l'insorgenza di acne nella sede dei morsi dopo solo pochi giorni. I parassiti vivono nei luoghi intimi dei capelli, ma a volte possono migrare verso le ascelle o le sopracciglia, le ciglia.

trattamento

Il trattamento farmacologico consiste nell'applicare l'aerosol Spray-Lax, che viene spruzzato su tutta l'attaccatura esistente nelle zone intime, nonché sotto le ascelle (per mezz'ora), dopo di che l'area trattata viene accuratamente lavata con acqua calda e sapone. Il modo più semplice per sbarazzarsi dei pidocchi è quello di radersi i capelli in tutti i loro habitat e rimuovere le ciglia e le sopracciglia dai parassiti usando le unghie.

Mallusk contagioso

Una delle cause dell'acne sui genitali, il perineo o il pube può essere un crostaceo contagioso. Questa malattia viene trasmessa sia a livello sessuale che nel contatto ordinario della pelle. La probabilità di contrarre una tale malattia aumenta durante i periodi di declino significativo del sistema immunitario umano.

A differenza del comune brufolo, il mollusco ha una struttura leggermente diversa: un denso cono di colore rosa con una superficie lucida. Alla palpazione del dolore non si verifica, con una pressione più forte, è possibile il rilascio di una massa di cagliata.

trattamento

Con un livello normale di immunità, tale acne scompare indipendentemente (da un mese a due anni). Il trattamento chirurgico viene effettuato con il metodo: escissione, elettrocoagulazione, criodistruzione. Il trattamento farmacologico mira a migliorare l'immunità.

Se l'autotrattamento dell'acne in un luogo intimo non dà risultati positivi per più di una settimana - questo può servire come un segnale che c'è un bisogno urgente di visitare un ginecologo, che indicherà ulteriori azioni o consiglierà quale specialista dovrebbe cercare assistenza medica. Al fine di evitare la negligenza della malattia dovrebbe consultare un medico alle prime manifestazioni di acne.

Brufoli nel cavallo

L'acne nel perineo con malattie della pelle può apparire per una serie di motivi.
Il più delle volte è l'infiammazione batterica.

Sebbene ci siano altre patologie: fungine, virali, ectoparassitiche. L'acne può verificarsi nel perineo con eczema e altre allergie.
È necessario consultare un medico in tempo per curare l'acne nel perineo. Recidive recidive della malattia di solito non si verificano se viene somministrata una terapia adeguata e tempestiva.

Brufoli nel perineo con herpes genitale

L'acne perineo con infezioni genitali sono rari. La maggior parte delle malattie sessualmente trasmissibili sono accompagnate da un'infiammazione dell'uretra.
Nelle donne, il processo patologico si svolge nella vagina. Ma ancora alcuni agenti patogeni possono causare l'acne nel perineo.
Prima di tutto, è l'herpes genitale. Questo patogeno provoca la formazione di papule o vescicole sulla pelle.

I sintomi sono più pronunciati a infezione primaria. Le ricadute successive si verificano di tanto in tanto, ma non sono così gravi.
Di solito l'aspetto dell'acne è accompagnato da dolore e sintomi generali di intossicazione (febbre, debolezza, ecc.).

Brufoli nel cavallo con dermatite da pannolino

L'eruzione di pannolino è un'infiammazione batterica della pelle. Si verifica sullo sfondo:

  • insufficiente igiene dei genitali;
  • sudorazione eccessiva;
  • attrito;
  • violazione della barriera cutanea;
  • immunità ridotta.

La malattia si manifesta con arrossamento, gonfiore e tenerezza della pelle. Sullo sfondo del suo rossore compaiono dell'acne.
L'eruzione da pannolino come causa dell'acne nel perineo negli uomini si verifica più spesso. Perché sudano di più.

Inoltre, hanno i genitali nella zona corrispondente, che creano pieghe della pelle.
Lo scroto è adiacente alle cosce, formando un ambiente umido e caldo, ottimale per la crescita dei batteri.

Brufoli nel perineo con streptoderma

Un'altra causa infiammatoria dell'acne nel perineo di donne e uomini è lo streptoderma.
Questa è un'infiammazione causata da batteri opportunisti. Tuttavia, questa infezione può essere trasmessa per contatto.

I fattori predisponenti sono:

  • ipotermia;
  • immunità ridotta;
  • trauma della pelle;
  • malattie dermatologiche;
  • uso di corticosteroidi;
  • alta umidità ambientale;
  • piaghe da decubito, ulcere trofiche;
  • infezioni associate e malattie parassitarie della pelle (herpes, varicella, scabbia).

Spesso ci sono tali acne infiammatoria nel perineo con l'HIV. Poiché l'immunità diminuisce e vengono create condizioni favorevoli per la crescita della microflora.

Acne del perineo con follicolite

La follicolite è un processo infiammatorio pericoloso e doloroso per il paziente. È caratterizzato da infiammazione dei follicoli piliferi.
Tali complicazioni perineali dell'acne sono abbastanza spesso.

In assenza di un trattamento adeguato, specialmente in presenza di un'immunità debole, la gravità dell'infiammazione può aumentare. Tale acne nel perineo è complicata da foruncoli e foruncolosi.

Allo stesso tempo, un grande brufolo appare nel perineo - molto doloroso, edema e arrossamento della pelle si sviluppano.
Se non si consulta immediatamente un medico, in futuro potrebbe essere necessario il trattamento chirurgico della malattia.

Acne nel perineo - hydradenitis o succhiare mammella

L'idradenite è un'infiammazione purulenta delle ghiandole sudoripare. Di solito è causato da stafilococchi o streptococchi.

Gli elementi morfologici sono piuttosto grandi - 1-2 cm. La malattia è caratterizzata da forte prurito o dolore.
Senza trattamento, la patologia può durare a lungo - per mesi.

L'acne nel perineo: quali test superare?

Per determinare la causa del processo patologico, potrebbero essere necessari test. Molto spesso, gli elementi morfologici appaiono a causa di cause infettive. Sono causati da funghi, batteri, virus, ectoparassiti.

Per la diagnosi, vari tipi di raschiature dalla pelle ai funghi sono usati per l'acne nel perineo:

  • esame microscopico del biomateriale ottenuto;
  • Analisi PCR per determinare il tipo di fungo;
  • studio della cultura per identificare l'agente patogeno e determinare la sensibilità ai farmaci.

Spesso, quando vengono prescritti sintomi di lesioni fungine, semina per candidosi con acne nel perineo. Se si sospetta un'infezione virale, può essere prescritto uno striscio dal sistema genito-urinario e un test dell'herpes. Spesso usato per l'acne nei batteri di semina del perineo. Il più spesso, l'infiammazione è causata da rappresentanti di flora condizionatamente patogena.

Questi possono essere streptococchi o stafilococchi. Dopo la semina, il medico sarà in grado di scoprire quali microrganismi hanno provocato la patologia. Un antibiogramma faciliterà la selezione della terapia.

Per evitare la ricomparsa dell'acne nel perineo, vengono prescritti test dopo il trattamento di una malattia infettiva per controllare la cura. Le procedure diagnostiche possono anche essere utilizzate per determinare i fattori predisponenti dell'infezione.

Spesso con l'aspetto dell'acne perineale, vengono effettuati esami del sangue per lo zucchero e l'emoglobina glicata allo scopo di diagnosticare il diabete.

Perché in violazione del metabolismo dei carboidrati, spesso si ripresentano malattie infettive. Per evitare la ricomparsa dell'acne nel perineo con diabete mellito, la compensazione è necessaria per i processi metabolici alterati. L'infiammazione non è sempre contagiosa. A volte è necessario un esame del sangue per le allergie per l'acne perineale. Se si sospetta un'origine allergica dell'infiammazione della pelle, è importante stabilire l'allergene ed escluderlo dalla vita del paziente.

Brufoli perineali - trattamento

Non esiste una ricetta universale che ungere l'acne nel perineo. Perché possono essere causati da diversi motivi. Ma il più delle volte si tratta di processi infiammatori batterici. Pertanto, viene solitamente utilizzato per l'acne nell'unguento perineale con antibiotici. I rimedi locali possono contenere eritromicina, clindamicina, tetraciclina, ofloxacina e altri farmaci. Spesso utilizzato per l'acne nel perineo Zener.

È un farmaco contenente eritromicina - antibiotici ad ampio spettro, efficace nella maggior parte dei tipi di infezioni batteriche della pelle.

Con micosi e acne perineale, le compresse antifungine e gli unguenti sono i farmaci di prima scelta. È usato all'interno di itraconazolo o terbinafina. Clotrimazolo per uso topico, ciclopirox, amorolfina. La scelta dipende dal tipo di fungo isolato. A volte è necessario per il trattamento antiallergico perineale dell'acne. Dentro prendi antistaminici. Applicato per via topica con pomata glucocorticoide.

Esistono anche mezzi universali che contengono diversi componenti nella composizione. Se la causa dell'acne nel perineo non è nota, Triderm aiuterà a distruggere batteri, funghi e alleviare l'infiammazione allergica.

Perché consiste di tre sostanze contemporaneamente:

  • antibiotico gentamicina;
  • clotrimazolo antimicotico;
  • ormone glutacorticoide betametasone.

Brufoli nel perineo - quale medico contattare?

Rivolgiti alla nostra clinica da un medico dermatovenerologo. Scoprirà le cause dell'acne nel perineo. Possiamo superare tutti i test necessari. Dopo aver ricevuto i risultati e stabilito la diagnosi, il medico prescriverà una terapia basata sulla causa della patologia. Permetterà in breve tempo di eliminare l'acne nel perineo.

Quando si verifica l'acne nel perineo, contattare un dermatovenerologo competente.