Principale

Verruche

streptoderma

Lo streptoderma è un tipo di piodermite, un danno purulento alla pelle, causato da streptococchi ed è caratterizzato da eruzioni cutanee sotto forma di bolle e bolle di dimensioni variabili da pochi millimetri a diverse decine di centimetri.

Molto spesso, i bambini con streptoderma sono malati, che è associato ad alta contagiosità (contagio) della malattia e stretta comunicazione tra i bambini (scuole, asili nido). Negli adulti, epidemie di massa della malattia sono osservate in collettivi chiusi (unità militare, prigione). L'infezione viene trasmessa per contatto attraverso il contatto tattile con il paziente, attraverso la biancheria da letto e gli effetti personali.

Dal punto di vista del decorso della malattia, si distingue lo streptoderma acuto e cronico.

Secondo la profondità delle lesioni cutanee, c'è una superficie (impetigine streptococcica), ulcerosa o profonda, e anche uno streptoderma secco (ecthyma vulgaris).

Un elemento separato è la forma intertriginosa: l'eruzione compare nelle pieghe della pelle o nei rulli.

motivi

Il fattore eziologico di streptoderma è il gruppo A di streptococco beta emolitico, che colpisce la superficie della pelle danneggiata.

Le condizioni predisponenti per l'aspetto della malattia sono:

  • violazione dell'integrità della pelle (abrasioni, fessure, inceppamenti negli angoli della bocca, punture di insetti);
  • mancanza di igiene personale (morsi o abrasioni spazzolatura con mani sporche);
  • immunità indebolita;
  • situazioni stressanti;
  • malattie endocrine (diabete);
  • malattie croniche della pelle (psoriasi, dermatiti, pediculosi);
  • mancanza di vitamine;
  • procedure dell'acqua frequenti o rare (con frequente - una pellicola protettiva viene lavata via dalla pelle, e con quelle rare - cellule morte dell'epidermide e microrganismi opportunistici non vengono rimosse);
  • disturbi circolatori (vene varicose);
  • ebbrezza;
  • ustioni e congelamento.

Sintomi di streptoderma nei bambini e negli adulti

Spesso, un'infezione da adulto si verifica da un bambino malato. Tuttavia, nei bambini la malattia è più grave.

Lo streptoderma nei bambini è spesso accompagnato da:

  • aumento della temperatura fino a 38-39 ° C;
  • intossicazione generale del corpo;
  • aumento dei linfonodi regionali.

Il periodo di incubazione della malattia è di 7-10 giorni.

Forma di superficie

Dopo un determinato periodo di tempo, sulla pelle appaiono macchie rosse rotonde (specialmente in luoghi dove è sottile e tenera, spesso sul viso).

Dopo 2-3 giorni, i punti vengono convertiti in bolle (conflitto), il cui contenuto ha un colore nuvoloso.

I flichenen aumentano molto rapidamente di diametro (fino a 1,5-2 cm), dopo di che scoppiano per formare una crosta secca color miele. In questo caso, il paziente avverte un prurito insopportabile nelle aree interessate, pettinando croste, che contribuisce all'ulteriore diffusione del processo.

Dopo lo scarico delle croste, la pelle guarisce, non ci sono difetti estetici (cicatrici) - questa è la forma superficiale di streptoderma (impetigine).


Foto: forma superficiale di streptoderma (impetigine)

Forma secca di streptoderma

La forma secca di streptoderma (ectima) è più comune nei ragazzi. È caratterizzato dalla formazione di macchie ovali bianche o rosa di dimensioni fino a 5 cm. Le macchie sono coperte da croste e si trovano inizialmente sul viso (naso, bocca, guance, mento) e orecchie, diffondendosi rapidamente in tutta la pelle (di solito lungo le mani e i piedi).

La forma secca si riferisce allo streptoderma profondo, poiché lo strato germinale della pelle si ulcera e, dopo la guarigione, rimangono cicatrici. Le aree colpite dopo il recupero rimangono non pigmentate e non si abbronzano sotto l'azione della luce solare. Dopo un po 'questo fenomeno scompare.


Foto: forma secca di streptoderma in un bambino

Zecca streptococcica (stomatite angolare, impetigine a fessura)

Gli angoli della bocca sono spesso colpiti, di regola, questo è dovuto alla mancanza di vitamine del gruppo B. A causa della secchezza della pelle, le microcracce si formano dove penetrano gli streptococchi.

In primo luogo, vi è il rossore, quindi - rulli purulenti, che in seguito si ricoprono di croste color miele. Il paziente lamenta dolore all'apertura della bocca, intenso prurito e sbavando.

Forse l'apparizione di impetigine a fessura nelle ali del naso (costante congestione nasale e dolore quando soffia il naso) e negli angoli esterni degli occhi.


Foto: panini streptococchi negli angoli della bocca

Felino di superficie (rulli della pelle di streptoderma)

Sviluppato in persone che hanno l'abitudine di mangiarsi le unghie. Il torneo caratterizza l'apparenza di conflitti intorno ai rotoli di unghie. Successivamente, vengono aperti e si forma un'erosione a ferro di cavallo.

Eruzione di pannolino streptococcica (streptoderma papulo-erosivo)

Spesso questa forma della malattia si verifica nei neonati. Le pieghe della pelle sono interessate: piccole bolle compaiono in esse, unendosi l'una con l'altra. Dopo averli aperti nella pelle, le pieghe si formano in una superficie rosa piangente.

Se il trattamento con streptoderma è inadeguato o il paziente ha una bassa immunità, la malattia diventa cronica, che è più difficile da trattare.

* Puoi trovare i dettagli specifici della presenza di streptodermi nelle raccomandazioni federali 2013, in base alle quali questo articolo è stato scritto.

diagnostica

Condurre una diagnosi differenziale di streptoderma. Questa malattia è importante per distinguere tra reazioni allergiche (orticaria), pitiriasi versicolore, pioderma stafilococcico, eczema e dermatite atopica.

La diagnosi di "streptoderma" è stabilita sulla base di dati anamnestici (contatto con una persona malata, un focolaio della malattia nella squadra) e un esame visivo (bolle caratteristiche e croste gialle di miele dopo l'apertura).

Dai metodi di laboratorio usare:

  • microscopia a striscio dell'area della pelle interessata;
  • analisi batteriologiche (semina croste su terreni nutrienti).

La microscopia e il bacillo devono essere eseguiti prima dell'inizio della terapia antibiotica e se non c'è un'autoterapia.

Trattamento di streptoderma

Il trattamento dello streptoderma viene eseguito da un dermatologo.

In primo luogo, specialmente per i bambini, è prescritta una dieta ipoallergenica con restrizioni di cibi dolci, piccanti e grassi.

Per il periodo di trattamento vietato le procedure idriche (bagno, doccia) per prevenire la diffusione della malattia. Si consiglia di pulire la pelle sana con un decotto di camomilla.

È importante escludere l'uso di indumenti sintetici e di lana, poiché ciò causa sudorazione e contribuisce all'aumento e alla diffusione delle lesioni. I pazienti sono vivamente invitati a dare la preferenza ai tessuti naturali.

Dopo aver aperto le bolle con un ago sterile e averle svuotate, le aree della pelle infette vengono trattate con coloranti all'anilina (blu di metilene o verde brillante) due volte al giorno.

Al fine di fermare la crescita dei focolai, la pelle sana intorno a loro viene spalmata con alcool borico o salicilico. Per rendere le superfici bagnate asciutte, sono rivestite con nitrato d'argento (lapis) o resorcinolo. Anche il trattamento della riacutizzazione e dei focolai di streptoderma sul viso viene effettuato con nitrato d'argento (lapislazzuli).

Sulle croste medicazioni con pomate antibatteriche:

  • levomitsetinovoy;
  • tetraciclina;
  • eritromicina;
  • derma fisico;
  • fitsidinom.

Dopo 7, al massimo 14 giorni dopo un adeguato trattamento topico, i sintomi di streptoderma scompaiono.

Nei casi gravi, gli antibiotici sono prescritti sistemicamente (amoxiclav, tetraciclina, levomicetina) per un periodo di 5-7 giorni.

Per alleviare il prurito vengono prescritti farmaci desensibilizzanti (claritina, telfast, suprastin). Allo stesso tempo viene condotta una terapia immunostimolante (immunitaria, pirogenica, autoemoterapica), prescrizione di vitamine A, C, P, gruppo B.

Alle alte temperature, è indicato l'antipiretico (paracetamolo).

Durante il trattamento con streptoderma è consentito l'uso di fitoterapia (medicazioni con infusi di cipolla, aglio, bardana, achillea).

Complicazioni e prognosi

I sintomi di streptoderma con trattamento adeguato scompaiono dopo una settimana, ma in alcuni casi (con un'immunità indebolita o con presenza di malattie croniche) sono possibili complicazioni:

  • transizione alla forma cronica;
  • psoriasi guttata;
  • eczema microbico;
  • scarlattina;
  • setticemia - infezione del sangue, in cui circola un'enorme quantità di streptococchi;
  • glomerulonefrite;
  • reumatismi;
  • miocardite;
  • bolle e flemmone.

La prognosi di questa malattia è favorevole, ma dopo aver sofferto una forma profonda di streptoderma rimangono i difetti estetici.

* Questo articolo si basa sulle linee guida cliniche federali adottate nel 2013. sulla gestione dei pazienti con piodermite.

Diagnosi dei sintomi

Scopri le tue possibili malattie e quale dottore dovresti visitare.

streptoderma

Streptoderma della pelle, essendo una malattia infettiva, è causata dalla microflora streptococcica. Tutta l'attività vitale dei microrganismi procede con la formazione di elementi squamosi e purulenti di forma rotonda sulla pelle. Le dimensioni dei focolai di streptoderma sono in grado di cambiare il diametro da un millimetro a dieci centimetri o più.

Lo streptoderma della pelle può svilupparsi dopo l'introduzione di agenti patogeni patogeni. In questo caso, stiamo parlando di streptococco beta-emolitico di gruppo A. È stato accertato che questo microrganismo è patogeno per il cuore e i reni, e quindi sviluppa malattie autoimmuni, così come dermatiti allergiche.

Cause Streptoderma

Le cause che influenzano lo streptoderma sono malattie croniche, ridotta immunità, intossicazione, stress, ipovitaminosi, affaticamento, fame.

Streptoderma da ciò che appare?

La pelle di una persona sana è responsabile della funzione barriera, proteggendo i vari microbi patogeni dalla penetrazione all'interno del corpo. Dopo l'esposizione al corpo umano di vari fattori dell'ambiente interno ed esterno, le funzioni protettive sono ridotte. Tali effetti includono la contaminazione della pelle, disturbi circolatori (vene varicose), esposizione alle alte e basse temperature.

La prossima causa di streptoderma è un microtrauma della pelle, che colpisce anche la penetrazione di microrganismi patogeni nella pelle. Questi includono morsi, abrasioni, graffi e sfregamenti.

Lo streptoderma è contagioso o no? Sì, perché l'infezione si manifesta attraverso il contatto familiare, o direttamente attraverso il contatto con il paziente, così come attraverso l'uso di oggetti comuni.

Le sensazioni soggettive sempre con la malattia sono praticamente assenti. In alcuni casi, i pazienti lamentano prurito e pelle secca.

Che aspetto ha la streptoderma?

Dopo la fine del periodo di incubazione (7-10 giorni), sulla pelle appaiono macchie rotonde e rosa con contorni irregolari. Dopo alcuni giorni i punti si trasformano in vescicole purulente.

Esistono due forme di streptoderma. Differenziali in base al grado di lesioni cutanee.

Se lo streptoderma si sviluppa sullo sfondo di impetigine streptococcica, compaiono vescicole purulente, che sono in grado di aprirsi rapidamente. La guarigione non lascia difetti cosmetici e cicatrici. In questa forma, spesso soffriamo della pelle sottile e sottile del viso (naso, bocca), così come di altre aree aperte del corpo (piedi, mani, gambe). La malattia è caratterizzata da una forte insorgenza. Inizialmente, una vescica appare sullo sfondo della pelle arrossata, non più di un pisello con contenuto giallastro. La bolla è in grado di crescere rapidamente, raggiungendo 1-2 cm, quindi si apre, esponendo così la superficie erosiva. Quindi si asciuga all'istante, formando croste giallo miele. Gli elementi risultanti sono accompagnati da prurito insopportabile, che porta a graffi e ulteriore infezione della pelle sana. Ecco come si espandono le lesioni.

Se lo streptoderma si è sviluppato sullo sfondo di un normale ectima, che è considerato una forma profonda, lo strato di crescita della pelle viene colpito prima di tutto, il che porta successivamente alla comparsa di cicatrici. In questo caso, lo streptococco colpisce gli strati profondi della pelle, aumentando molto rapidamente e diffondendosi alla pelle. Spesso l'ectima si trova sugli arti inferiori.

Principalmente lo streptoderma è localizzato, quindi trascurato le regole di igiene, e la mancanza di un trattamento adeguato porta alla diffusione dell'infezione. Anche il contatto delle aree colpite con l'acqua contribuisce alla diffusione della malattia. Questo è particolarmente evidente nei bambini con streptoderma dopo il lavaggio, quando, nel tempo, la pelle colpita aumenta di dimensioni ed edema è osservato sul viso. Eventuali cambiamenti nella circolazione sanguigna locale, nonché uno squilibrio del metabolismo cutaneo, possono aumentare la suscettibilità della pelle ad agenti patogeni, oltre a provocare lo streptoderma. Le complicanze dello streptoderma possono portare a una nuova malattia - l'eczema microbico. Lo streptoderma acuto e superficiale lascia una temporanea ipopigmentazione della pelle.

streptoderma sulla foto del collo

Sintomi di streptoderma

L'insorgenza della malattia si verifica con la formazione di piccole bolle arrossate - pustole, che vengono riempite con un liquido torbido.

I sintomi di streptoderma si osservano sulla pelle aperta (naso, mento, angoli della bocca, mani, gambe, piedi). Le bolle piene di liquido, aumentate di un centimetro, scoppiano formando una crosta giallognola. Quindi, essendosi asciugati, le macchie rosse scompaiono col tempo. Il sintomo principale di streptoderma è un prurito insuperabile.

Altri sintomi di streptoderma sono raramente osservati: febbre e infiammazione dei linfonodi.

La forma profonda di streptoderma è caratterizzata da ulcere con una crosta densa. La guarigione lascia una cicatrice evidente. Spesso colpisce gli arti inferiori e gradualmente il processo è in grado di diffondersi su tutta la pelle.

Con la natura diffusa del processo di infezione, i focolai di streptoderma si diffondono rapidamente in tutto il corpo, fondendosi l'uno con l'altro. La forma intertriginosa di streptoderma è caratterizzata da una lesione delle pieghe della pelle, mentre il processo non si estende oltre le pieghe. Forme croniche di streptoderma si verificano spesso sullo sfondo di malattie come il diabete, insufficienza renale e altre patologie croniche. Lo streptoderma clinicamente cronico presenta manifestazioni di grandi lesioni di diametro fino a 10 cm, i bordi sono smerlati, irregolari, con uno strato corneo e sfaldante dell'epidermide alla periferia. Le bolle purulente aperte si trasformano in croste purulente-sierose con un tocco di giallo.

Quando si rimuovono le croste, si apre una superficie rosa ed erosiva. Un prolungato e prolungato decorso di streptoderma porta alla rinascita di un eczema microbico in una nuova malattia.

Streptoderma negli adulti

La malattia negli adulti si presenta spesso come infezione secondaria sullo sfondo di una malattia sviluppata. Ad esempio, sullo sfondo del normale eczema. Raramente, la malattia può essere scatenata da lesioni cutanee: tagli, punture di insetti.

Lo streptoderma negli adulti avviene attraverso il percorso di contatto di bambini malati, adulti o attraverso oggetti (generali).

Streptoderma nelle foto per adulti

Streptoderma negli adulti di solito ha un corso più facile che nei bambini. Può essere sufficiente per un massimo di tre settimane per far fronte a una malattia senza alcun farmaco. Tuttavia, la malattia non può funzionare, perché la malattia si diffonde rapidamente in tutta la pelle.

La streptoderma negli adulti spesso passa senza sensazioni dolorose e nella fase acuta si suggerisce un leggero prurito e una leggera sensazione di bruciore. Nei casi più rari, quando esposti a ulcere aperte di un'infezione, si verifica una reazione infiammatoria, accompagnata da un aumento della temperatura, nonché un aumento dei linfonodi regionali. Se lo streptoderma si forma sullo sfondo del diabete mellito, con lesioni agli arti, la guarigione dura per mesi.

L'autotrattamento è l'errore principale degli adulti. L'uso di farmaci antibatterici può modificare il quadro clinico, il che complica notevolmente la diagnosi. Un medico dopo un esame visivo può commettere un errore, quindi solo i test di laboratorio confermeranno la diagnosi.

Il trattamento di streptoderma negli adulti è solo complesso. Durante il periodo di trattamento è importante seguire tutte le istruzioni del medico curante in modo accurato, per evitare il contatto con acqua e sostanze chimiche. Secondo la testimonianza e le condizioni del paziente, sono prescritte procedure fisioterapiche.

Streptoderma secco

Questa malattia infettiva ha una specie come lo streptoderma secco. Essendo una malattia della pelle infettiva, si diffonde facilmente tra le persone.

Lo streptoderma secco nella gente comune era chiamato lichene. L'individuazione tempestiva di streptoderma secco è un'opportunità per non innescare la malattia. Sia i preparati medici che i rimedi popolari sono efficaci nel trattamento. Lo streptoderma secco indurito non lascia tracce.

Le cause della malattia sono i contatti con la malattia, la magrezza dell'epidermide, le punture di insetti e l'acqua della piscina infetta. La fonte dell'infezione è: lino, mani, vestiti, oggetti per la casa, giocattoli.

Lo streptoderma secco è principalmente un'immunità debole, oltre a carenze vitaminiche. Un focolaio di infezione si verifica in primavera, con una diminuzione dell'immunità.

Il corso di streptoderma secco è spesso acuto. I focolai di infiammazione sono macchie ovali, raggiungendo un diametro di cinque centimetri. Sono di colore da bianco a rosa, con croste sulla parte superiore. Luogo preferito di localizzazione: viso, naso, bocca, orecchie, mascella inferiore, guance. A volte le macchie si diffondono ai glutei, schiena, inferiore e arti superiori. Raramente accompagnato da complicanze come zaedov, stomatite angolare, ossa dell'orecchio di streptoderma. Prurito con moderata, la temperatura è normale.

La malattia viene diagnosticata seminando materiale biologico. Questo distingue la malattia da altre infezioni fungine. Nel trattamento sono usati: unguenti con antibiotici, disinfettanti, complessi vitaminico-minerali, antistaminici.

Inizialmente, i siti di lesione sono trattati con iodio, verde brillante e fucorcina. Quindi nel trattamento con unguenti antibiotici, preparati contenenti vitamine A ed E. Per escludere reazioni allergiche raccomandare antistaminici.

La medicina tradizionale nel trattamento utilizza tinture alcoliche (dalle foglie di nocciolo, noce, sambuco). A volte dopo il trattamento, ci sono macchie di pigmento che scompaiono da sole.

Streptoderma nei bambini

Le malattie della pelle causano molti problemi a bambini e genitori. E lo streptoderma nei bambini è incluso in questo numero di malattie abbastanza comuni. Molte madri devono affrontare questo problema. Streptoderma nei bambini causa batteri streptococco. Il gruppo di streptodermi comprende impetigine, ectima volgare, privazione facciale semplice, zaedu streptococcico, erisipela, streptoderma diffuso cronico. Le epidemie di streptodermi con una certa frequenza sono osservate in gruppi pre-scolari chiusi, così come in asili nido. Causa di infezione sono i bambini infetti, così come i giocattoli comuni. La violazione delle norme sanitarie e igieniche può provocare l'infezione di tutti i bambini.

streptoderma in una foto di bambino

Streptoderma nei sintomi dei bambini

Le lesioni estese nei bambini sono caratterizzate da un aumento della temperatura a livello subfebrillare e da un aumento dei linfonodi. Per confermare la diagnosi, viene effettuato l'esame microscopico e la semina batteriologica delle raschiature. Dopo aver esaminato il materiale prelevato durante la raschiatura, si trovano gli streptococchi. L'esame al microscopio è importante da eseguire prima della terapia.

Se il bambino è stato trattato indipendentemente con unguenti antibatterici, è probabile che la microscopia non confermerà la diagnosi. Quindi lo streptoderma viene diagnosticato per manifestazioni cliniche.

Streptoderma nel trattamento dei bambini

A condizione che i focolai di streptoderma siano di un solo carattere e questo non peggiori le condizioni generali dei bambini, allora è sufficiente trattare la terapia locale. Tutti gli altri casi, ad eccezione dei farmaci locali, comprendono la terapia vitaminica, l'emoterapia, i farmaci fortificanti, l'irradiazione del sangue ultravioletto e l'irradiazione UV terapeutica sulle aree cutanee.

Come trattare lo streptoderma nei bambini?

La streptoderma sul viso di un bambino sotto forma di giada viene trattata con nitrato d'argento all'1-2%. Lunghe manifestazioni lente di streptoderma richiedono un trattamento con farmaci antibatterici per un massimo di 6 giorni. I bambini sono trattati con una soluzione alcolica di chiodi di iodio. Norsulfazol, così come i farmaci sulfanilamide sono prescritti per un migliore effetto terapeutico. Non sono necessarie precauzioni inutili: eseguire quotidianamente la pulizia a umido, disinfettare la stanza, arieggiare e il quarzo, dare al bambino i singoli piatti, un pettine e la biancheria. Dopo l'operazione, tutti gli articoli devono essere accuratamente disinfettati (bollire, trattare con soluzioni antisettiche: perossido di idrogeno, alcool).

Se vengono rilevati microtraumi cutanei, inclusi tagli, abrasioni, morsi, è necessario condurre un trattamento antisettico. Durante il trattamento, il contatto limite con streptoderma con acqua, utilizzare solo la tintura di camomilla.

Prodotti sintetici, abbigliamento caldo provoca una sudorazione accelerata. Per questo motivo, vestiamo i bambini secondo il regime di temperatura, e al chiuso vestiamo solo cose naturali.

I bambini malati devono essere isolati dalla salute. Una dieta ipoallergenica è inclusa nel trattamento. Effettuare sistematicamente il trattamento della pelle in punti di sconfitta. Le bolle, così come le pustole, vengono accuratamente aperte con aghi sterili, dopo di che le ferite vengono trattate con coloranti all'anilina due volte al giorno (blu di metilene, verde brillante). Quindi applicato asettico, medicazione a secco con unguenti disinfettanti.

Se durante lo streptoderma si formano spesso croste, i fuochi vengono cosparsi di vaselina salicilica e dopo 20 ore vengono rimossi senza dolore.

Insegna al tuo bambino fin dall'infanzia correttamente, oltre a mangiare, camminare, portare via i suoi sport attivi.

Diagnosi di Streptoderma nei bambini

La malattia della pelle, essendo una lesione acuta, è soggetta alla rapida diffusione e alla comparsa di sintomi come vesciche e prurito. Pertanto, è importante consultare urgentemente un medico. Uno specialista prescriverà un esame micologico e microscopico di scaglie di pelle. L'automedicazione in questa situazione può aggravare la malattia.

La streptoderma ha bisogno di differenziazione da malattie come l'orticaria, la piodermite, la pitiriasi versicolore, la dermatite atopica, l'eczema.

Trattamento con Streptoderma

In caso di singoli focolai di streptoderma, quando la condizione generale persiste e i bambini hanno uno stato immunitario normale, si raccomanda la terapia locale. Tutti gli altri casi comprendono inoltre la terapia vitaminica, l'emoterapia, i farmaci fortificanti e l'irradiazione del sangue ultravioletto.

Al momento del trattamento con streptoderma deve essere escluso il contatto con l'acqua, e pulire le aree della pelle sana con tamponi imbevuti di infusione di camomilla. Nel calzino preferisco solo tessuti naturali e prodotti sintetici rimossi dall'armadio, perché provocano sudorazione. I bambini malati sono isolati e per il resto la quarantena viene stabilita per un periodo di dieci giorni.

La dieta ipoallergenica, che esclude cibi piccanti, grassi e dolci, si è dimostrata efficace nel trattamento. La dieta numero 9, la tabella numero 9 riduce la condizione allergica e la pelle infettata da streptoderma si asciuga.

Nella fase iniziale di sviluppo, streptoderma ha bisogno di procedure esterne. Per escludere la diffusione periferica sulla pelle, è necessario pulire con soluzioni disinfettanti intorno al nidus due volte al giorno usando alcool borico o salicilico.

Come trattare ulteriormente? Se ci sono già bolle ed erosione, è necessario eseguire procedure esterne, che consistono in condimenti umidi e asciuganti (nitrato d'argento, resorcina). L'effetto terapeutico è direttamente correlato alla corretta tecnica di esecuzione. Una garza, un panno sterile ripiegato in 8 strati viene pressato nella soluzione e applicato sulla superficie della pelle danneggiata. Dopo 15 minuti, la procedura viene ripetuta. Entro un'ora e trenta minuti, si effettuano delle manipolazioni, quindi una pausa per tre ore e si ripete la procedura.

Crepe: i grappoli che si formano negli angoli devono essere lubrificati con nitrato d'argento tre volte al giorno.

Streptoderma pomata

Le bolle dovrebbero essere aperte, seguendo le regole dell'asepsi. Successivamente, le vescicole trattate sono soggette a medicazioni con unguenti antibatterici (unguento tetraciclina, pomata Streptocidal) fino a 12 ore due volte al giorno.

Pelare per essere trattati con unguenti con disinfettanti (ethacridine-boric naftalan, Rivanol, Erythromycin unguento).

L'infiammazione grave viene rimossa da agenti esterni ormonali (Lorinden A, C, Triderm). È importante ricordare che l'uso a lungo termine dei fondi porta a cambiamenti irreversibili sulla pelle sotto forma di diradamento. Pertanto, tutti i farmaci sono usati rigorosamente come prescritto.

Il prurito severo e intollerabile è alleviato dagli antistaminici (Claritin, Telfast). La natura comune, la febbre e un aumento dei linfonodi regionali sono trattati con antibiotici (cefalosporine o penicilline semi-sintetiche).

Flusso protratto e lento viene trattato con la terapia vitaminica (C, A, B6, B1, B6, P), così come la terapia immunostimolante, compresa l'autoemoterapia, così come la nomina dei corsi pirogenici. Dopo aver rimosso il processo acuto, si raccomanda un ciclo di irradiazione ultravioletta.

Trattamento casalingo Streptoderma

La malattia viene efficacemente trattata con rimedi popolari, tra cui l'uso di decotti di erbe (camomilla, corteccia di quercia) come condimenti. L'intero periodo di trattamento è vietato usare bagni e docce igienici. Sostituire queste procedure con salviette imbevute imbevute di tintura di camomilla.

Prima di tutto, è un trattamento antisettico di vari tagli, abrasioni, morsi. È importante non iniziare il corso delle malattie interne e dargli l'attenzione necessaria. Negli istituti prescolastici, i bambini malati sono isolati, prescrivendo la quarantena per un massimo di 10 giorni. La prevenzione include uno stile di vita sano, una cura igienica regolare, una dieta equilibrata, un lavoro fattibile.

Streptoderma: cause, sintomi, trattamento

Molte madri notano spesso una piccola macchia rosa sul corpo dei loro bambini. E la sera questo posto è già coperto con una crosta secca. Non attribuiscono alcuna importanza a questo, credendo che il bambino sia stato solo ferito da qualche parte, e ora il graffio sta guarendo. Tuttavia, in realtà, la situazione è molto più pericolosa: può minacciare con streptoderma.

Cos'è lo streptoderma

La malattia appartiene a un gruppo di malattie della pelle chiamate piodermite. È di natura infettiva - la malattia provoca batteri. A seconda dell'agente patogenetico, le lesioni cutanee e staphylococcal, così come le lesioni cutanee miste sono secreti.

Streptoderma è una lesione batterica della pelle con un'infezione da streptococco. In un organismo sano, la microflora streptococcica viene colonizzata sullo strato superiore dell'epidermide, senza causare alcun danno agli esseri umani: l'immunità non consente ai batteri di penetrare in profondità nei tessuti. Tuttavia, se le risorse protettive del corpo sono esaurite, i microrganismi invadono la pelle, si moltiplicano e provocano danni alla pelle.

La streptoderma è una malattia contagiosa. Viene trasmesso dall'aria e dalla polvere (gli agenti infettivi sono trasportati con la polvere). È inoltre possibile rilevare l'infezione attraverso l'interazione domestica con il paziente e i contatti più stretti. Dopo che una persona è stata infettata da streptoderma, trascorrono 3-5 giorni dal periodo di incubazione, dopodiché compaiono i primi segni clinici. Da questo momento in poi, è considerato contagioso.

sintomi

Le manifestazioni cliniche di streptoderma, a prima vista, possono sembrare innocue, senza causare ansia. Tuttavia, vale la pena ricordare che in questa malattia una persona ha a che fare con una lesione coccalica, il che significa che stiamo parlando di un'infezione che può portare a una serie di complicazioni.

Per streptoderma caratterizzato da danno frammentario alla pelle. Il debutto della malattia è accompagnato dalla formazione di piccole macchie rosa sul corpo, che sono coperte da bolle di luce solide (fino a 2 cm di diametro) riempite con un liquido trasparente. Nel corso del tempo, si scuriscono e diventano più flessibili quando vengono compressi.

L'apertura della bolla consente di rilevare il suo contenuto - massa pus. Sotto di loro ci sono lesioni cutanee più profonde - ulcere da pochi millimetri a mezzo centimetro. Le bolle vengono sostituite con buccia di miele gialla essiccata con pus. È una raccolta di leucociti morti che sono morti a causa della risposta immunitaria del corpo. Durante questo processo e dopo di esso, il paziente avverte un forte prurito cutaneo.

La lesione può essere singola o multipla. Il più delle volte in una di queste lesioni si concentra più bolle che formano il modello a forma di anello.

Localizzazione preferita di streptoderma seguente:

  • la faccia;
  • collo;
  • polso;
  • gamba inferiore;
  • pieghe inguinali;
  • cavità ascellari.

Lo streptococco può entrare nel sistema linfatico del corpo, rilasciando sostanze tossiche nel sangue. Pertanto, a volte la malattia si verifica sullo sfondo dei classici sintomi di infiammazione e intossicazione:

  • temperatura (da 38 ° C);
  • sensazione dolorosa nell'area dei linfonodi;
  • nausea;
  • mal di testa;
  • debolezza.

Cause di

L'eziologia della malattia è associata a lesioni da streptococco. In assenza di fattori inibitori, l'infezione attecchisce facilmente nel corpo. Il più delle volte, la malattia è una complicazione di varie patologie (dalla diatesi alle allergie e dermatiti atopiche), in cui l'integrità della pelle si rompe. Piccole ferite e tagli contribuiscono alla penetrazione dell'infezione, che avvolge strati sempre più profondi, portando alla loro infiammazione.

Esistono fattori di rischio interni ed esterni che provocano lo streptoderma. Alle violazioni interne includono che indeboliscono le condizioni generali del corpo e della pelle:

  • problemi nel tratto digestivo;
  • malattia renale;
  • vene varicose;
  • ipotermia delle estremità;
  • disturbi nervosi;
  • carenze vitaminiche;
  • immunodeficienza;
  • fumo, alcool, tossicodipendenza.

I fattori esterni sono causati da violazioni delle norme igieniche, danni all'integrità della pelle:

  • l'indebolimento della resistenza della pelle;
  • macerazione;
  • sudorazione eccessiva;
  • graffi, abrasioni, tagli, microtrauma;
  • non conformità con gli standard sanitari.

classificazione

Secondo le manifestazioni sintomatiche di streptoderma si divide nelle seguenti forme:

Quando la forma piangente sulla superficie della pelle appare vesciche, ulcere e buccia, da cui sorge una sostanza purulenta.

Lo streptoderma secco procede senza scarico di liquido. Nessuna macerazione Non c'è violazione dell'integrità della pelle, non formare bolle. In questo caso, sul viso o, più spesso, sul collo appaiono squamose macchie bianco-rosa.

Secondo la localizzazione della lesione, la malattia è classificata come segue:

  • profondo (cellulite, ectima, piodermite ulcerosa);
  • superficie (impetigine, streptoderma secco, zaeda).

La forma profonda colpisce gli strati inferiori della pelle. Ci vogliono 2 mesi, è difficile da trattare. Il tipo di superficie della malattia colpisce lo strato più superficiale della pelle - l'epidermide. È guarito in 2 settimane.

Tipi di Streptoderma

La malattia può manifestarsi sotto forma di varie malattie sintomatiche:

  • impetigine strepata;
  • impetigine bollosa;
  • strep giada;
  • eruzione cutanea da streptococco;
  • turniol;
  • ectima streptococcico.

L'impetigine è accompagnata dall'apparizione di una macchia rossa, che è chiusa da una vescicola facilmente rientrata, e passa in una buccia grigio-giallastra. È facilmente rimosso dalla pelle, tuttavia, i medici non consigliano di farlo, in modo da non aggravare il decorso della malattia.

L'impetigine della Bullosa appare più spesso come piccole vesciche (fino a 1 cm di diametro) sulle gambe. Le bolle traboccano di contenuto sieroso e scoppiano. Dopo di ciò, si formano erosioni sulla pelle. Lo scarico purulento si diffonde in aree sane del corpo, causando ulteriori focolai di infiammazione.

La marmellata streptococcica si forma negli angoli della bocca. Le persone che sono abituate a leccarsi le labbra e a toccarsi la bocca con le mani ne soffrono. Piccoli rulli e bolle compaiono, dopo la svolta di cui si forma una fessura tra i rulli. I pazienti avvertono dolore quando aprono la bocca: diventa difficile mangiare e parlare.

il dermatite da pannolino è pericoloso per i bambini piccoli che sono inclini alla corpulenza. In primo luogo, la solita dermatite da pannolino si sviluppa nelle pieghe della pelle a causa della sua irritazione. La macerazione si forma - lo strato superiore di pelle morta si stacca. In condizioni di pelle danneggiata e alta umidità, lo stafilococco sopravvive notevolmente. Di solito si trova nelle aree dell'inguine.

Una delle varietà di streptoderma è il torneo. Questa è una lesione del cuscino dell'unghia. Appare una vescicola, che attraversa le fasi di sviluppo sopra descritte, portando alla comparsa di un'infiammazione lungo il letto ungueale.

L'ectima è un danno profondo del tessuto. La bolla risultante raggiunge dimensioni considerevoli. Il suo contenuto, oltre al versamento sieroso, può essere riempito di sangue a causa di danni ai vasi sanguigni e ai capillari. Dopo l'ectima, rimangono ulcere e ferite estese.

diagnostica

La procedura diagnostica non è difficile. È limitato all'ispezione visiva. Il dottore raccoglie l'anamnesi, chiedendo al paziente.

Ulteriori procedure che potrebbero essere richieste nella diagnosi:

trattamento

Con una terapia adeguata, la malattia lieve (impetigine) è curabile per 5-7 giorni. I gradi più pesanti (ectima, lesioni ulcerative) richiederanno più tempo - fino a diversi mesi. Il trattamento può durare fino a 3 mesi se l'immunità del corpo è indebolita. Dopo aver consultato un medico, la terapia viene svolta a casa da soli.

Il metodo di trattamento prevede un trattamento locale: trattamento esterno e applicazione di unguenti antibiotici. Il trattamento è necessario per prevenire la diffusione dell'infezione a pelle sana. Gli antibiotici possono distruggere lo streptococco. La procedura di trattamento è la seguente:

  1. Lubrificazione della lesione con soluzione di perossido di idrogeno (3%).
  2. Asciugando la ferita con un batuffolo di cotone.
  3. Attirando una ferita di iodio, verde brillante, alcool o soluzione salicilica (facoltativo).
  4. Lubrificazione con pomata antibiotica (pomata eritromicina).
  5. Imponendo una medicazione sterile con lesioni profonde.

Una persona viene considerata guarita quando cambia il quadro clinico della malattia: la crosta scompare, le macchie cambiano colore. Ottengono una tonalità rosa o marrone-rosata. In questo caso, il paziente cessa di essere un pericolo per gli altri - non è più contagioso. La traccia rosa lasciata dopo il fuoco dell'infiammazione passa da sola entro 5 giorni.

Trattamento popolare

I metodi tradizionali sono usati come trattamento aggiuntivo. Fondamentalmente, sono limitati al lavaggio con vari decotti e sovrapposizioni di lozioni. I seguenti prodotti sono adatti per questo:

  • Corteccia di sambuco. Schiacciare, mescolare con un bicchiere di latte. Fai bollire la miscela e lasciala fermentare. Immergere il cotone in un batuffolo di cotone e passare le aree problematiche.
  • Foglie di noce Usa le foglie secche. Due art. l. foglie, versare acqua bollente. Lascia raffreddare. Beva l'infusione risultante due volte al giorno per 100 g.
  • Sophora giapponese. La pianta deve essere schiacciata e versare il chiaro di luna (1:10). Ci vorrà del tempo per ottenere un infuso. Quindi, cancella le lesioni 2 volte al giorno.
  • Corteccia di quercia Porta la crosta ad una consistenza pastosa. Versare acqua bollente al ritmo di 1 cucchiaio. l. abbaiare in un bicchiere di acqua bollente. Aggiungi 1 cucchiaino. alcool. Tamponi di cotone bagnati nel liquido risultante e asciugare le aree interessate.

complicazioni

Un'infezione coccale, come qualsiasi altra, comporta un rischio per l'insorgenza di effetti avversi. Il paziente è esposto a questo rischio solo se ha iniziato la malattia. Quindi affronta complicazioni imprevedibili che possono influenzare qualsiasi sistema del corpo.

Senza essersi rivolto in tempo al dottore e non avendo ricevuto il dovuto trattamento, il paziente affronta il fatto che in seguito con la scomparsa dei sintomi, cicatrici o punti marroni rimangono sui siti di focolai di infiammazione. Non puoi cancellarli più.

Streptoderma senza trattamento può estendersi nella forma cronica. Gli effetti a lungo termine dei microbi sulla pelle a loro volta porteranno all'eczema.

prevenzione

I medici consigliano di seguire alcune regole per prevenire lo streptoderma:

  1. Rileva prontamente le lesioni cutanee.
  2. Essere in grado di distinguere lo streptoderma da altre malattie della pelle.
  3. Trattare le malattie concomitanti, che sono un fattore di rischio per lo sviluppo di streptoderma (malattia del tratto gastrointestinale, insufficienza renale).
  4. Rafforzare l'immunità.
  5. Rispettare gli standard di igiene
  6. Mangiare bene e dieta.
  7. Ridurre il contatto con le persone con malattie infettive.

video

Il video descrive le cause, i principali sintomi e i metodi di trattamento dello streptoderma - una lesione cutanea infettiva. I meccanismi per lo sviluppo della malattia sono chiaramente indicati.

Streptoderma: come appare la malattia e come viene trasmessa, come trattarla?

La streptoderma è una lesione cutanea causata da streptococchi (patogeni prevalenti nell'ambiente). Gli streptococchi colpiscono principalmente la pelle liscia, in contrasto con gli stafilococchi che si riproducono nei follicoli piliferi, nelle ghiandole sebacee e sudoripare. Come risultato dell'effetto patogeno degli streptococchi, sulla superficie della pelle si formano speciali elementi primari - i flictenes, che sono vesciche pigre con contenuto trasparente, che tendono ad aumentare gradualmente.

Cause della malattia

Come abbiamo detto, la causa diretta dello streptoderma è lo streptococco (S. ryogenes). Questi microrganismi secernono acido ialuronico e tossine extracellulari, che aumentano la permeabilità dei capillari nella lesione. Allo stesso tempo, la parte liquida del sangue, il plasma, viene rilasciata dai vasi, il che porta alla formazione di edema e quindi alla formazione di bolle riempite di liquido infiammatorio.

Per il verificarsi della malattia richiede condizioni aggiuntive. Più spesso, le persone con la pelle sottile e delicata sono malate - donne e bambini.

Cause dello streptoderma associato allo stato del corpo umano:

  • grattarsi la pelle quando prurito dermatosi (ad esempio, con dermatite atopica o scabbia);
  • danno epiteliale della pelle causato da secrezione nasale (per rinite), orecchio (per otite);
  • riduzione della resistenza del corpo all'esaurimento, alcolismo cronico, immunodeficienza, gravi malattie dell'apparato digerente in violazione dell'assorbimento di sostanze nutritive;
  • seborrea;
  • scarsa cura per i bambini piccoli.

Contagioso o no streptoderma? Numerosi studi hanno dimostrato la capacità della malattia di essere trasmessa da una persona all'altra nel contatto quotidiano. Tuttavia, una persona appena infettata si ammalerà solo se ha i prerequisiti elencati sopra per questo.

Varietà cliniche

Streptoderma si manifesta con la formazione di impetigine - un elemento di superficie con un pneumatico flaccido, pieno di contenuti sierosi, situato sulla pelle gonfia arrossata.

La fase iniziale della malattia è una piccola macchia rossa, sulla quale in poche ore appare una bolla con un diametro da 1 a 3 mm. Si chiama "conflitto" e può talvolta formarsi su una pelle invariata. All'inizio, la bolla è tesa, ma molto rapidamente diventa flaccida, il suo contenuto da trasparente a torbido, cioè da sieroso a purulento. A volte all'interno delle bolle c'è un contenuto sanguinante (emorragico).

A poco a poco, gli elementi si asciugano con la formazione di una crosta grigia, che a sua volta scompare. Dopo di ciò, una piccola macchia rosa rimane sulla pelle, che gradualmente scompare. Le cicatrici non si formano Di solito c'è una pelle intatta tra i conflitti, ma a volte iniziano a crescere intorno alla periferia e si uniscono. È così che si forma l'impetigine anulare.

La malattia dura circa un mese. I conflitti si trovano principalmente sul viso, sugli arti e sulle superfici laterali del corpo. La malattia può rapidamente diffondersi nella squadra dei bambini, motivo per cui è anche chiamata "contagiosa", cioè altamente contagiosa, impetigine. L'impetigine contagiosa viene trasmessa da bambino a bambino quando viene toccata mentre si gioca, usando un asciugamano, alcuni giocattoli e altri oggetti.

Altre forme che questa malattia della pelle può assumere:

  • impetigine bollosa;
  • cheilite da streptococco;
  • lichene semplice;
  • criminale superficiale;
  • streptoderma intratriginous;
  • ecthyma ordinario.

Impetigine Bullosa

Quando l'impetigine bollosa, le bolle multiple si formano fino a 3 cm, localizzate principalmente sul dorso delle mani, meno spesso sulla superficie posteriore del piede e sulla pelle delle gambe. Dopo aver aperto il toro (bolle), rimane una superficie erosa, che aumenta gradualmente. Lo streptoderma cronico si forma spesso in questo modo.

Lo streptoderma cronico diffuso interessa grandi aree della pelle, principalmente sulle gambe. Il centro ha una forma a caramella larga ed è ben delimitato dal tessuto circostante dal bordo dell'epidermide esfoliante. La pelle al centro dell'infezione è arrossata, con una sfumatura bluastra, coperta da molte croste gialle. Dopo la rimozione delle croste, una superficie piangente rimane con uno scarico viscoso e denso di carattere sieroso o siero-purulento. Il centro aumenta gradualmente, intorno a esso ci sono proiezioni di bolle. Dopo che l'infiammazione si è attenuata, l'erosione si ricopre di numerose squame, il pianto cessa fino alla successiva esacerbazione.

Con i fuochi a lungo esistenti, l'eczema si unisce gradualmente alla comparsa di microerosione, emettendo goccioline di un liquido incolore. La streptoderma cronica si sviluppa sullo sfondo della malnutrizione dei tessuti, ad esempio in caso di vene varicose degli arti inferiori o diabete mellito. Circonda spesso le ulcere trofiche. Il fattore di rischio per il suo sviluppo è l'ipotermia delle estremità e la prolungata permanenza sulle gambe.

Cheilite streptococcica

Che aspetto ha l'impetigine a fessura (cheilite da streptococco)? Questa è una fiala situata nell'angolo della bocca. Si apre rapidamente e indossa il nome popolare "Zade". Il suo altro nome è stomatite angolare. Anche la pelle vicino alle ali del naso e agli angoli esterni degli occhi può essere influenzata.

In primo luogo, le bolle compaiono sulle labbra, negli angoli, dopo l'apertura delle quali rimangono piccole fessure coperte di croste gialle. Queste croste cadono rapidamente a causa della costante umidità che il paziente stesso mantiene leccando gli angoli della bocca. La malattia è accompagnata da prurito, dolore quando si apre la bocca e si masturba, sbavando. Le seguenti condizioni predispongono al suo aspetto:

  • carie;
  • rinite e congiuntivite;
  • l'abitudine di leccare le labbra dei bambini;
  • la presenza di dentiere negli anziani;
  • mancanza di vitamine del gruppo B.

L'impetigine a fessura viene trasmessa quando si bacia, usando gli stessi utensili, gli asciugamani. Spesso la malattia colpisce i membri della stessa famiglia.

Lichene semplice

Versicolor semplice è secco streptoderma. La malattia colpisce i bambini. Sulla pelle attorno alla bocca, le guance, la mascella inferiore si formano macchie di forma rotonda o ovale, bianche o rosa, con confini chiari e coperte da numerose squame. A volte prurito un po '. Sotto l'influenza della luce solare, i sintomi della streptoderma spesso scompaiono, ma le aree della pelle al di sotto delle lesioni prendono il sole meno, il che si manifesta con una colorazione irregolare della pelle.

Il versicolor semplice si verifica prevalentemente in primavera o in autunno, ci possono essere focolai epidemici in gruppi di bambini.

Criminale di superficie

Criminale superficiale, o torneiolo - una forma di streptoderma, che si verifica principalmente negli adulti. Quando sbavature, lesioni alle dita, manicure incurante intorno alla lamina ungueale appaiono con la luce, e poi il contenuto purulento. La falange dell'unghia si gonfia, diventa rossa e diventa dolorosa. Dopo aver aperto la bolla rimane l'erosione, coprendo l'unghia a forma di ferro di cavallo. A volte la piastra ungueale viene rifiutata. Nei casi più gravi, i sintomi dei chiodi impetigine comprendono linfangite, linfoadenite, febbre, brividi e un peggioramento della salute.

Streptoderma intertriginoso

Streptoderma intertriginoso è anche chiamato dermatite da pannolino streptococco. Si presenta in pieghe della pelle con alta umidità - sotto le ghiandole mammarie, nelle pieghe inguinali e ascellari, dietro le orecchie, tra i glutei, nelle pieghe della pelle sull'addome. La malattia colpisce principalmente bambini e persone in sovrappeso.

Più piccoli conflitti in queste aree si aprono rapidamente e formano superfici bagnate solide di colore rosa intenso, circondate dall'epidermide esfoliante. Nella profondità delle pieghe della pelle si formano crepe dolorose, e in giro - schermature delle bolle a diversi stadi di sviluppo. Può essere complicato dall'aggiunta di un'infezione fungina ed è accompagnato da forte dolore e prurito. In questo caso, la malattia è chiamata streptoderma seborroico.

Ecthyma ordinario

L'ectasma ordinario può essere causato da entrambi gli streptococchi e dalla loro associazione con gli stafilococchi. La malattia si manifesta con la formazione di una piccola vescicola, a volte intorno al follicolo pilifero (che è caratteristico di una infezione cutanea stafilococcica), che si asciuga rapidamente e si trasforma in un morbido colore marrone dorato. Questa crosta è multi-strato, dopo la sua rimozione si forma un'ulcera profonda, il suo fondo sanguina, i bordi sono morbidi, gonfio, c'è una patina grigia. La pelle arrossata è visibile intorno all'ulcera.

Le ulcere di Ectymus sono localizzate principalmente sulle gambe, ma possono anche verificarsi su cosce, glutei e regione lombare. È praticamente l'unica forma di streptoderma con effetti cosmetici negativi. Le ulcere sono moderatamente dolorose, guariscono entro 2-3 settimane con la formazione di una cicatrice circondata da una pelle pigmentata.

complicazioni

Qual è lo streptoderma pericoloso? Nei casi di ridotta immunità o nei casi più gravi, sono possibili complicanze della malattia. Questi includono:

  • eczema microbico;
  • scarlattina;
  • penetrazione di streptococchi nel sangue con lo sviluppo di focolai in organi lontani.

Con setticemia, i reni (glomerulonefrite si sviluppa), cuore (miocardite, endocardite), articolazioni (febbre reumatica acuta) possono soffrire. Queste malattie hanno una natura infettiva-allergica e un grave decorso cronico.

Diagnostica e diagnostica differenziale

Il riconoscimento della malattia viene effettuato sulla base di dati sul contatto con una persona malata, un'epidemia epidemica nella squadra, nonché durante l'esame della pelle colpita. Inoltre, vengono utilizzati metodi di laboratorio: microscopia di bolle rimovibili e il suo esame batteriologico. Durante quest'ultima, gli streptococchi sono isolati e viene determinata la loro sensibilità ai farmaci antibatterici. Il materiale deve essere assunto prima dell'inizio della terapia antibiotica.

La diagnosi differenziale viene effettuata con malattie come:

Come distinguere lo streptoderma dall'herpes?

Quando mordono, le bolle si aprono molto rapidamente, lasciando crepe, mentre con l'herpes le bolle sulle labbra persistono per un tempo piuttosto lungo e non formano fessure dopo l'apertura. Nel caso della forma della pelle di herpes, le eruzioni cutanee si formano sulla pelle invariata, il loro aspetto è preceduto da prurito. Streptoderma appare prima arrossato della pelle, i suoi elementi non prurito, o prurito si verifica dopo, ed è insignificante.

Come distinguere streptoderma e varicella?

L'eruzione della varicella all'inizio assomiglia molto all'esordio dello streptoderma, ma dopo 1-2 giorni si diffonde rapidamente in tutto il corpo, che è completamente atipico per lo streptoderma. Inoltre, la varicella è accompagnata da un aumento della temperatura corporea, mentre lo streptoderma procede spesso sullo sfondo dello stato normale del paziente.

In ogni caso, se compaiono vesciche cutanee, ulcere, eruzioni cutanee o altri segni della malattia, dovresti contattare il tuo dermatologo per una corretta diagnosi.

trattamento

Come e come trattare lo streptoderma, un dermatologo determina, a seconda dell'età del paziente e delle malattie associate.

Tutti i pazienti sono alimenti raccomandati con la limitazione di alimenti dolci, grassi, piccanti e allergeni alimentari (fragole, cioccolato, agrumi e altri).

Durante la formazione di vesciche, le procedure idriche non dovrebbero essere prese in modo che l'infezione non entri in una pelle sana. È consentito solo lavare aree della pelle sane separatamente. La pelle integra deve essere preferibilmente pulita con un panno inumidito con infuso di camomilla - questo avrà un ulteriore effetto antisettico.

Si consiglia di indossare biancheria intima fatta di tessuti naturali, non limitando i movimenti e non sfregando le zone interessate.

Il trattamento domiciliare include la formazione di vesciche con un ago sterile (calcinato su un fuoco aperto o asciugato con una salvietta disinfettante medica per preparazioni iniettabili). Il liquido delle bolle viene rimosso, la pelle intorno a loro due volte al giorno viene trattata con un verde brillante o usa uno strumento così popolare come Fucorcin. Inoltre, l'erosione piangente può essere trattata con nitrato d'argento o Zesorcina. A casa, è possibile applicare il trattamento di focolai con le infusioni di cipolla, aglio, achillea, ma solo in aggiunta alla terapia prescritta dal medico.

Se le croste si sono già formate, vengono applicate al medicinale sotto forma di un unguento antibiotico, ad esempio Levomekol. L'unguento di zinco ha un ulteriore effetto di essiccazione e disinfezione.

Unguento moderno per streptoderma - Baneotsin. Aiuta bene nelle piccole lesioni con impetigine contagiosa, zaedah, panaritium, licheni semplici.

L'effetto della terapia locale è osservato in circa una settimana - le lesioni scompaiono.

Gli antibiotici per streptoderma sono utilizzati in presenza di vaste aree coperte da vesciche ed erosioni, forme gravi della malattia. Compresse o capsule solitamente prescritte di amoxicillina clavulanato, tetraciclina o levomicetina per 5 giorni.

Il trattamento con streptoderma negli adulti con disturbi del sistema immunitario o diabete mellito viene effettuato contemporaneamente alla correzione della patologia identificata del metabolismo e dell'immunità. Nei bambini, l'isolamento dalla squadra viene effettuato per il periodo della malattia.

Terapia durante la gravidanza

Lo streptoderma durante la gravidanza si verifica raramente e non porta a complicanze. Tuttavia, dovrebbe essere curato prima della nascita del bambino, in modo da non infettare il bambino. Alle donne incinte vengono prescritti preparati antisettici locali, unguenti antibatterici, che non vengono praticamente assorbiti nel sangue e non influenzano il feto in via di sviluppo. Nei casi più gravi, è possibile utilizzare antibiotici dai gruppi di penicillina o cefalosporina, che sono considerati sicuri durante la gravidanza.

Prevenzione di streptoderma

Chiunque dovrebbe sapere come non essere infettato da streptoderma, perché queste regole si applicano anche ad altre malattie infettive della pelle:

  • lavarsi le mani dopo essere tornati a casa dalla strada, dopo aver usato il bagno, e anche nei luoghi pubblici;
  • toccare il viso meno spesso, non graffiare o graffiare la pelle;
  • durante il viaggio, più spesso per trattare le mani e il viso con salviettine antisettiche, soprattutto per i bambini;
  • maneggiare microtraumi, crepe, tagli con perossido di idrogeno, soluzione di iodio, alcool salicilico o altri disinfettanti;
  • monitorare la salute, l'immunità, la nutrizione;
  • Quando compaiono i primi segni della malattia, consultare un medico.